Le polemiche per il tweet di Andrea Romano su Julian Assange

di Redazione | 11/04/2019

tweet Andrea Romano

Non sono mancate le critiche al tweet di Andrea Romano, l’esponente del Partito Democratico che ha voluto dire la sua sull’arresto di Julian Assange, rimproverando il sottosegretario al ministero degli Esteri Manlio Di Stefano per la sua eccessiva protesta nei confronti dell’azione messa a segno dalla polizia londinese all’interno dell’ambasciata dell’Ecuador, dopo che il Paese aveva revocato il diritto d’asilo al giornalista.

LEGGI ANCHE > Julian Assange è stato arrestato a Londra

Le critiche al tweet di Andrea Romano su Julian Assange

L’esponente del Partito Democratico aveva definito Julian Assange una «spia russa»:

La critica di Morozon al tweet Andrea Romano

Manlio Di Stefano, oggi, aveva criticato l’arresto di Julian Assange, definendolo una grave violazione della libertà d’espressione e un attacco mirato contro chi ha promosso la trasparenza attraverso un canale come WikiLeaks. Ne è seguito un vivace dibattito, che ha animato gli organi di stampa e i palazzi istituzionali nella giornata di oggi. All’interno di questo dibattito si è inserito Andrea Romano attraverso il tweet appena citato.

La sua uscita è stata criticata da molti, sia tra gli esponenti e i simpatizzanti del Movimento 5 Stelle, sia da alcuni osservatori internazionali. Si pensi al tweet del sociologo Evgenij Morozov, che in passato ha collaborato anche con Internazionale, che ha definito questo tweet la fotografia dello stato del dibattito all’interno della ‘pseudo-sinistra’ italiana.