L’allenatore dell’Argentina Lionel Scaloni è stato investito mentre era in bicicletta: fuori pericolo

di Redazione | 09/04/2019

Lionel Scaloni

Lionel Scaloni è il ct dell’Argentina, ex calciatore della Lazio. Le sue condizioni sarebbero serie dopo essere stato investito da un’automobile mentre si trovava nella cittadina spagnola di Palma di Maiorca. Secondo le prime indiscrezioni, l’allenatore della Seleccion stava viaggiando in bicicletta. Dopo l’incidente, il selezionatore dell’albiceleste è stato ricoverato d’urgenza presso l’ospedale Son Espases.

LEGGI ANCHE > Gonzalo Higuain lascia l’Argentina con polemica: «Qualcuno sarà contento»

Lionel Scaloni e le sue condizioni dopo l’incidente

Intorno alle 10 nel parcheggio della scuola Agora, a Puerto Portals, Lionel Scaloni stava guidando tranquillamente la sua bicicletta. L’impatto sarebbe stato piuttosto spaventoso e l’ex calciatore della Lazio avrebbe battuto violentemente la testa sull’asfalto:  un trauma facciale, contusioni e altre bruciature su tutto il corpo più lievi di quanto potessero apparire inizialmente.

Lionel Sebastián Scaloni è nato a Rosario nel 1978 e ha 41 anni. Storico difensore del Deportivo la Coruna, ha giocato per cinque stagioni nella Lazio, accumulando 52 presenze e due gol. In Italia, ha anche giocato due campionati con l’Atalanta. Da calciatore ha anche collezionato 7 presenze in nazionale Argentina. Con la Seleccion ha affrontato il campionato del mondo in Russia, come vice allenatore di Jorge Sanpaoli. Scaloni ha sostituito proprio il tecnico dopo la disfatta della nazionale al campionato del mondo e adesso sta vivendo la sua occasione della vita su una delle panchine più prestigiose al mondo.

(Credit Image: © AFP7 via ZUMA Wire)

TAG: Argentina