Il fotografo di Di Maio: «Sapeva che eravamo dietro agli alberi»

di Redazione | 04/04/2019

fotografo Di Maio

Luci e ombre nel servizio fotografico di Luigi Di Maio pubblicato sul rotocalco settimanale Chi. Nelle fotografie si vede il vicepremier insieme alla sua nuova compagna, la giornalista Virginia Saba, mentre si scambiano baci appassionati sul prato di Villa Borghese. Non proprio un luogo tranquillo per appartarsi e avere un po’ di intimità. Oggi, a Un giorno da pecora – trasmissione di Radio1 – ha parlato uno dei fotografi che era presente domenica scorsa e ha fatto delle rivelazioni molto interessanti.

LEGGI ANCHE > Le foto «rubate» del bacio tra Di Maio e Virginia Saba

Fotografo Di Maio: «Sapeva che eravamo dietro agli alberi»

«Eravamo cinque fotografi, a circa trenta metri di distanza, lui era in mezzo a duecento persone – ha detto il professionista che si è fatto chiamare Paolo, omettendo il proprio cognome -. Non era un servizio posato, immagino che lui sapesse che eravamo dietro a gli alberi a fare le foto, ma credo che sapesse solo questo, perché ormai è abituato alla nostra presenza».

Insomma, Di Maio sapeva della presenza dei fotografi e non ha fatto nulla per evitare che questi scattassero delle immagini in cui era ritratto insieme alla fidanzata. E questo va nella direzione di rendere pubblica la relazione, come ampiamente fatto nei giorni passati, quando si è mostrato ai fotografi al Teatro dell’Opera di Roma. Comparsata annunciata anche da un messaggio di Rocco Casalino.

L’annuncio dell’uscita delle foto di Salvini e Verdini

Tuttavia, non era un servizio posato, come qualcuno nei giorni scorsi aveva insinuato. «Non sapevamo che sarebbe andato al parco, lo abbiamo seguito da casa sua, poi alla Galleria Borghese e fino alla villa, il tutto è successo domenica scorsa – ha raccontato il fotografo -. Il servizio è durato in tutto 4 ore e avrò scattato circa 500 fotografie». Secondo Paolo, i due sono realmente innamorati e Virginia Saba non sarebbe una semplice copertura: «Le foto – dice – parlano chiaro». Sempre lo stesso fotografo, inoltre, anticipa l’uscita delle fotografie di Matteo Salvini e di Francesca Verdini che potrebbero essere pubblicate questa settimana su Oggi: «In alcune foto si vede anche Denis Verdini».

FOTO: ANSA/ US MONDADORI