Le foto «rubate» del bacio tra Di Maio e Virginia Saba

di Redazione | 02/04/2019

bacio Di Maio-Saba

Un po’ di riparo dai fotografi e dagli occhi indiscreti? Un bacio rubato da un paparazzo e pubblicato sulla rivista Chi? Niente di tutto questo, a quanto pare, per il primo bacio Di Maio-Saba (o, meglio, per il primo bacio pubblico) che è stato messo in copertina da Chi, nel prossimo numero della rivista patinata. In effetti, le pose della fotografia sembrano decisamente plastiche e poco spontanee.

LEGGI ANCHE > Virginia Saba è la nuova fidanzata di Di Maio: «Mi sono innamorata del suo coraggio»

Bacio Di Maio-Saba, la pubblicazione delle foto di Chi

Ad aggiungere un po’ di pepe alle foto gossip, ci sarebbe anche una dichiarazione della giornalista entrata a far parte prima dello staff del Movimento 5 Stelle e poi del cuore del vicepremier Luigi Di Maio. Quest’ultima avrebbe espresso il suo desiderio di diventare mamma al più presto.

Il dietro le quinte del bacio Di Maio-Saba

Le fotografie del rotocalco sarebbero state scattate a Villa Borghese. Tuttavia, una fotografia ripresa più da lontano e pubblicata già due giorni fa dall’agenzia di stampa Askanews ha rivelato che la coppia di nuovi fidanzati sarebbe stata seguita da un fotografo professionista. Un set, quindi?

Del resto, la location era molto affollata nel weekend primaverile e assolato della Capitale. Difficile passare inosservati se si riveste un ruolo pubblico in pieno parco a Villa Borghese. Dopo l’annuncio della prima uscita pubblica del vicepremier con la compagna, la strategia della comunicazione del M5S prevedeva evidentemente che fosse reso pubblico anche il loro primo bacio.