Matteo Renzi attacca Marine Le Pen in francese | VIDEO

di Gianmichele Laino | 15/03/2019

Renzi-Le Pen
  • Matteo Renzi è stato ospite del talk show francese su France 2

  • Ha parlato in francese con Marine Le Pen

  • Ha accusato l'esponente del Rassemblement National di non conoscere l'Italia

Eravamo rimasti alla perfomance di Matteo Renzi in inglese, ora ci ritroviamo il senatore in uno studio televisivo di una trasmissione francese – L’Emission Politique, in onda su France 2 – a parlare in francese da pari con Marine Le Pen, leader dell’ex Front National (ora Rassemblement National). Il risultato dello scontro Renzi-Le Pen in francese è senz’altro più rilevante di quello del famoso discorso dello shish in inglese dell’ex presidente del Consiglio italiano.

LEGGI ANCHE > Matteo Renzi e il paragone con Claudio Ranieri

Renzi-Le Pen, lo scontro in francese in diretta tv

Matteo Renzi ha attaccato Marine Le Pen, che ha ascoltato le parole del senatore del Partito Democratico in silenzio, cercando di intervenire soltanto una volta per interrompere il suo eloquio. E questa è già una novità: in base alla durezza delle parole pronunciate da Renzi, se fossimo stati all’interno di un talk show televisivo italiano, avremmo assistito a un vero e proprio fuoco incrociato di insulti.

Renzi-Le Pen: «Lei è la donna in politica che ha perso di più»

Invece, la Le Pen ha fatto completare il ragionamento dell’ex segretario del Pd, che non solo l’accusava di non conoscere affatto le questioni politiche interne all’Italia, ma addirittura l’ha definita la personalità politica contemporanea che ha messo in fila il numero più alto di sconfitte. Matteo Renzi ha spiegato perché in Italia ci siamo ritrovati al governo Matteo Salvini, nonostante la Lega avesse ottenuto, alle scorse elezioni del 4 marzo, un risultato al di sotto della percentuale ottenuta dal Partito Democratico.

In un secondo momento, ha risposto a Marine Le Pen sull’accusa di essere considerato un perdente: «Lei non conosce l’Italia – ha detto Matteo Renzi -: è vero che ho perso, ma ho perso una volta in occasione del referendum costituzionale, lei ha perso sempre. Lei è la donna in politica che ha perso di più e parla di me come di quello che è stato sconfitto. Studi le cose italiane prima di parlare».