I genitori lo rimproverano per gli ‘spinelli’ e lui si getta dalla finestra

di Enzo Boldi | 07/03/2019

Guidonia, si uccide dopo rimprovero con genitori per alcuni spinelli
  • Un giovane di Guidonia si è suicidato dopo aver discusso con i genitori

  • Avevano trovato nella sua stanza un bilancino e un grinder per tritare la marijuana

  • La lite e il folle gesto: si è lanciato dalla finestra della sua casa al quarto piano. Vani i tentativi di soccorso

Una discussione in famiglia che si è trasformata in una tragedia. A Guidonia, vicino Roma, un ragazzo di 17 anni si è gettato dalla finestra della propria abitazione dopo aver litigato con i propri genitori. Padre e madre del giovane avevano trovato nella sua stanza un bilancino e un grinder per sminuzzare e macinare marijuana. Una lite degenerata nel folle gesto del giovane che ha deciso di togliersi la vita lanciandosi nel vuoto dal quarto piano della sua abitazione.

LEGGI ANCHE > Droga, il ministro Fontana: «Bisogna rivedere la modica quantità»

La lite accesa per uno spinello e la decisione di togliersi la vita. Il fatto è accaduto nella tarda serata di mercoledì. I genitori del ragazzo, che vivevano con lui in uno dei palazzi di Guidonia, a Est della Capitale, hanno trovato nella stanza del 17enne gli strumenti per suddividere, tritare e porzionare, molto probabilmente, erba e marijuana per creare degli spinelli. Da lì una discussione degenerata nel gesto del giovane che ha deciso di lanciarsi dalla finestra del quarto piano della sua abitazione.

Guidonia, i genitori lo rimproverano per gli spinelli e lui si suicida

Il 17enne di Guidonia si è schiantato al suolo dopo un volo di una quindicina di metri. All’arrivo dei soccorsi il giovane era già in condizioni gravissime e si è spento poco dopo in ospedale nonostante i tentativi dei medici e del personale sanitario di salvarlo. Secondo le ricostruzioni degli inquirenti, la discussione tra il ragazzo e i genitori sarebbe avvenuta poco prima di cena e, intorno alle 21 il 17enne ha deciso di suicidarsi.

(foto di copertina: Paul Zinken/dpa)

TAG: Guidonia