È il signor Nutella l’uomo più ricco d’Italia

di Enzo Boldi | 05/03/2019

Giovanni Ferrero, l'uomo più ricco d'Italia secondo Forbes
  • Giovanni Ferrero è nuovamente l'uomo più ricco d'Italia

  • Il patron del marchio Nutella si piazza davanti a Leonardo Del Vecchio

  • La classifica Forbes 2019 non regala grandi sorprese

Mentre in Italia si parla di redistribuzione della ricchezza, tornato a essere un punto fermo di diverse campagne elettorale, la rivista Forbes ha stilato la sua tradizionale classifica degli uomini più facoltosi del pianeta. In Italia, come accaduto già nel marzo 2018, in vetta alla graduatoria c’è Giovanni Ferrero, presidente esecutivo dell’azienda dolciaria di famiglia famosa, tra le altre cose, per la produzione della Nutella.

LEGGI ANCHE > Il derby della crema spalmabile: Barilla risponde alla Nutella con la «Pan di stelle»

Il patrimonio dell’imprenditore piemontese si attesta attorno ai 22,4 miliardi di euro. Un risultato economico che lo piazza al 39esimo posto della classifica «World’s Billionaires» stilata de Forbes per il 2019. In questa speciale graduatoria ci sono altri italiani che si difendono bene, con tesoretti a nove zeri che non dovrebbero provocare preoccupazioni per le generazioni future.

Giovanni Ferrero è l’uomo più ricco d’Italia

Al secondo posto della classifica italia, alle spalle di Giovanni Ferrero, c’è il patron di Luxottica Leonardo Del Vecchio, con un patrimonio di 19,98 miliardi di euro. Le prime due posizioni della graduatoria tricolore ricalcano in pieno quanto già indicato lo scorso anno. Ma nel mese di dicembre, l’aggiornamento di Forbes aveva segnato il sorpasso di Del Vecchio nei confronti del presidente della Ferrero. Alle spalle dei due contendenti c’è il Ceo di Walgreens Boot Alliance Stefano Pessina. Il suo patrimonio, però, è quasi la metà rispetto a quello accumulato da Giovanni Ferrero. Fuori dalla top 100 troviamo anche Silvio Berlusconi, relegato al 257esimo posto con ‘soli’ sei miliardi di euro

(foto di copertina: JONAS GUETTLER/dpa)