Heather Parisi ancora una volta contro la Cuccarini ‘sovranista’

di Enzo Boldi | 17/01/2019

Heather Parisi Lorella Cuccarini
  • Lorella Cuccarini ha rilasciato un'altra intervista in cui si è definita sovranista

  • Dalla politica economica alla questione migranti, con tanto di attacco al Papa per i suoi Angelus

  • Heather Parisi torna a punzecchiarla su Twitter con il più classico dei "dico non dico"

Anche Lorella Cuccarini ha una propria ‘hater’. Anzi, nel suo caso possiamo parlare di una Heather. Infatti, dopo l’intervista rilasciata al settimanale Oggi, Heather Parisi, storica amica-nemica della «più amata dagli italiani», è tornata a pizzicarla attraverso i social network. Già in passato le due si erano punzecchiate a distanza, complice un lapsus – chiamiamolo così – di Matteo Salvini che durante la trasmissione ‘Alla Lavagna’ confuse le due bionde ballerine rispondendo in modo sbagliato alla domanda: «Chi cantava il brano ‘Cicale’?»

LEGGI ANCHE > Lorella Cuccarini: «Gli uomini ai vertici è perché sono più predisposti»

Nella sua intervista rilascia a Oggi, Lorella Cuccarini ha parlato di molti argomenti, tutti molto legati a quei temi che possono rientrare nel macro-contenitore – ora fin troppo abusato – chiamato sovranismo. Dalla disoccupazione, alla situazione di austerity del nostro Paese, fino ad arrivare alla questione migranti con un attacco a Papa Francesco: «Sarebbe bello che il santo Padre si esprimesse anche su altre situazioni, oltre che sui migranti. Ci sono rimasta male quando ha detto ‘meglio atei e buoni, che cristiani e odiatori’. Per un cristiano, Cristo è fondamentale e il posto in cui lo incontri è la chiesa; e anche se sei un cattolico tiepido incontrare Cristo in quella eucaristia è la cosa più preziosa. Bisogna distinguere buoni e buonisti: i cattolici devono essere buoni, ma devono difendere i propri figli».

Lorella Cuccarini ‘vola’ col sovranismo

Una esaltazione per tutti i difensori dei confini e immaginiamo anche per Salvini. Ormai la vicinanza – solo negli ideali, senza alcuna illazione – tra la Cuccarini e il leader della Lega è sempre più tangibile e c’è chi sottolinea come questo sia un tentativo di ‘rientrare nel giro’ della Rai ora che al governo c’è una maggioranza molto vicina alle idee che la bionda ballerina, showgirl e presentatrice romana continua a esternare come un’opinionista politica di rilievo. Un aspetto che non è rimasto inosservato alla sua grande rivale televisiva Heather Parisi che su Twitter ha lanciato l’amo.

 

Il tweet veleoso di Heather Parisi

In punta di penna, anzi di tastiera, Heather Parisi tira una stoccata diretta a Lorella Cuccarini, delegittimandola dal ruolo di ballerina e definendola solamente una ‘sovranista’. Una presa di posizione che ha ricevuto diverse reazioni positive sui social, che hanno apprezzato quel suo «dico non dico». Ma dicendo tutto.

(foto di copertina: ANSA/CLAUDIO ONORATI)