La banda dei ladri della Casa di Carta arriva in Italia: venerdì le riprese a Firenze

di Gaia Mellone | 02/01/2019

La troupe de la Casa di Carta arriva in Italia: venerdì le riprese a Firenze

Quando il team del Professore si muove, i risultati non mancano. Firenze è in trepidazione per l’arrivo del cast de La Casa di Carta, che nella giornata di venerdì 4 gennaio arriverà nel capoluogo toscano per girare delle scene della terza stagione.

LEGGI ANCHE > Netflix: perché nella Casa di Carta 3 ci sarà Berlino

La Casa di Carta arriva a Firenze: venerdì le riprese della terza stagione

Chissà se per l’occasione apparirà un nuovo personaggio dal nome Firenze a far compagnia a Tokyo, Rio, Denver, Nairobi, Helsinki, Stoccolma e l’immancabile Professore. La mattina del 4 gennaio la troupe di Netflix porterà la squadra di ladri più famosa in piazza del Duomo, mentre nel pomeriggio il set verrà trasferito a piazzale Michelangelo. Le scene della terza stagione, che proseguirà le avventure del gruppo di ladri scampati alla polizia dopo il colpo alla Zecca di Stato Spagnola, verranno girate in un solo giorno, quindi il tempo per organizzarsi e andare a vedere i beniamini dal vivo è davvero poco.

La Casa di Carta 3, il promo con spoiler di Netflix

Il lancio del nuovo capitolo della serie era stato annunciato con un video pubblicato su Netflix: rivediamo tutti i personaggi delle prime due stagioni riunirsi intorno ad un tavolo per leggere il copione della terza stagione. E quando diciamo “tutti”, intendiamo proprio tutti: c’è anche Berlino che in chiusura del video si mette l’indice sulla bocca, come a dire «fate silenzio ora». Il tutto con il sottofondo delle immancabili note di Bella Ciao, che ha rivissuto una seconda ondata di popolarità proprio grazie alla produzione Netflix. La serie infatti è stata un successo planetario: è lo show non in lingua inglese più visto di sempre, ed è stata tradotta in ventidue lingue e distribuita in 190 Paesi. Sulle nuove puntate però, ancora non si sa nulla. Tranne che la famosa banda spagnola si aggirerà per le strade all’ombra del Brunelleschi.

(Credits immagine di copertina: instgram netflixit