Tiziana Ferrario dopo 40 anni lascia la Rai: «Nessun rimpianto»

di Gaia Mellone | 01/12/2018

Ferrario Tiziana lascia la Rai
  • Su Twitter l'annuncio: «Lascio la Rai, una grande bella avventura»

  • Tiziana era uno dei volti storici del Tg1

  • Fu lei a inventare il Gt ragazzi

Tiziana Ferrario lascia la Rai dopo più di 40 anni di carriera. La giornalista, 61 anni, era entrata a far parte della redazione del servizio pubblico nel 1979, muovendo i primi passi della sua carriera dallo studio regionale di Milano. Oggi ha salutato il suo pubblico attraverso i canali social: «È stata una bella avventura»

LEGGI ANCHE > Rai, le nomine dei direttori di rete sono andate meglio di quelle dei tg

Tiziana Ferrario, con la Rai «ho avuto e dato molto»

A giudicare dalle sue parole, quello tra la giornalista e il servizio pubblico si tratta di un divorzio pacifico. «Sono stati 40anni entusiasmanti anche nei momenti più difficili» scrive sulla sua pagina Facebook, dove ha scritto un messaggio al suo pubblico affezionato. «Nessun rimpianto, nessuna nostalgia, l’orgoglio di avere cercato di testimoniare sempre con rigore i fatti della Storia» continua Ferrario, che ricorda anche che quando entrò in Rai «giovanissima, le donne erano davvero poche, ho avuto la fortuna di avere grandi maestri». Tiziana divenne velocemente una giornalista affermata lavorando dall’estero: ha lavorato come inviata dall’Afghanistan e dall’Iraq, passando anche per l’Africa tra il nord Uganda e il Darfur e gli Stati Uniti. Durante la sua carriera ha anche realizzato numerosi reportage dalle zone più pericolose di Pakistan, Iran, Arabia Saudita, Libano, Siria, e Yemen. Oltre ad aver girato alcuni dei luoghi più “caldi” della storia moderna, Tiziana ha intervistato molti leader mondiali, tra cui il presidente iraniano Ahmadinejad, il presidente afgano Karzai, il presidente pachistano Musharraf e il leader palestinese Abu Mazen. Un impegno che le è valso anche il riconoscimento del titolo di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana nel 2003 dell’allora Presidente della Repubblica Italiana Carlo Azeglio Ciampi.

Tiziana saluta il suo pubblico, forse non per sempre

Tiziana Ferrario è stata sicuramente testimone di molti momenti chiave della nostra storia, e dopo aver girato il mondo, è diventata il rassicurante volto del Tg1 delle edizioni principali in onda alle 13.30 e alle 20. È stata anche conduttrice di programmi di approfondimento come Italia Sera e aveva inventato il Gt ragazzi, per avvicinare anche i più piccoli al mondo dell’informazione. Una carriera ricca di stimoli e contenuti, e forse potremo sperare di vederla ancora, magari in qualche nuovo progetto. Salutando i suoi fan attraverso i social infatti Tiziana dice: «Ci sono nuove sfide da raccogliere.Grazie!»

Ho lasciato la Rai dalla quale ho ricevuto molto e alla quale ho dato molto. Entrata giovanissima,le donne erano davvero…

Gepostet von Tiziana Ferrario am Samstag, 1. Dezember 2018

(Credits immagine di copertina: Wikipedia Commons)