Un adolescente su cinque ha ammesso di avere commesso violenza sulla fidanzata

di Redazione | 24/11/2018

violenza
  • Lo rivela un rapporto di Skuola.net

  • Il 20% dei ragazzi ha ammesso violenze una o più volte

  • Il quadro non varia rispetto al rapporto dell'anno scorso

Un rapporto di Skuola.net ha rivelato come i rapporti di coppia durante l’adolescenza siano sempre più caratterizzati da violenza.

LEGGI ANCHE > Marco Travaglio ha chiesto la prescrizione?

Violenza, un fenomeno sempre più in crescita tra adolescenti

Il 20% degli adolescenti, infatti, ha ammesso di avere picchiato una o più volte la fidanzata.

Ne parla Flavia Amabile su La Stampa:

C’è tanta violenza  nei rapporti di coppia anche durante l’adolescenza. E troppe ragazze alla fine tendono a perdonare. La violenza sulle donne all’epoca dei primi amori non è molto più gentile o romantica di quella degli adulti. Forse a quell’età si potrebbe essere ancora in tempo per intervenire e modificare alcune manifestazioni di possesso o dei sentimenti di amore malato ma secondo i dati raccolti dal portale Skuola.net su un campione di 11mila studenti più della metà (il 52%) non ha mai parlato di violenza sulle donne in classe e il 55% non ha mai avuto una lezione di educazione sentimentale. Dalla ricerca emerge che il 20% dei ragazzi ha alzato almeno una volta le mani su una ragazza durante una lite. Una cifra identica a quella dello scorso anno, a conferma del fatto che esiste un tasso di violenza difficile da sdracare senza un’azione culturale. Il 20% si ottiene sommando il 7% che ha picchiato più volte la ragazza, il 4% ogni tanto e il 9% una volta. Una delle principali cause scatenanti della violenza sulle donne nel mondo degli adulti è l’incapacità di accettare un rifiuto. Anche nel mondo degli adolescenti la difficoltà è la stessa. Il 17% dei ragazzi non si è fatto fermare da un no della ragazza quando ha provato a darle un bacio o “ad avere di più”.

TAG: violenza