Raffaella Carrà ci mette un po’ di Cherofobia nella sua canzone di Natale | VIDEO

di Redazione | 23/11/2018

Raffaella Carrà

Raffaella Carrà torna di prepotenza a far parlare di sé con la sua ultima canzone inedita. La presentatrice e showgirl ha scelto un brano di Natale per tornare al microfono, mettendoci molto del suo: la voce e la presenza nella clip, sebbene soltanto all’interno di schermi che si incrociano alle immagini degli attori che interpretano la storia che fa da sfondo alla canzone.

Raffaella Carrà, il suo video di Natale

Il significato di Chi l’ha detto di Raffaella Carrà

Il brano si intitola Chi l’ha detto e rientra nel genere delle carole natalizie. Un po’ ninna nanna pop, anche se con qualche accenno di trap, per non farsi mancare nulla (specialmente nella sezione dopo il primo ritornello). Evidentemente, però, Raffaella Carrà si è fatta contagiare dalla Cherofobia che va tanto di moda dopo le primissime puntate di X Factor. La paura di essere felici entra anche nel testo della canzone di Raffaella Carrà, che – nella seconda parte del suo brano – si lascia andare a un ricordo autobiografico.

«Ma che freddo che si sente oggi, sembro io qualche anno fa/ quando non sentivo più gli amici, evitando la felicità» – si può leggere tra questi versi il racconto di un momento difficile nella vita personale e nella carriera di Raffaella Carrà. La Cherofobia, anche se non citata direttamente, è la paura di essere felici. Visti i successi di Martina Attili, però, possiamo confermare che questo sentimento va particolarmente di moda nel XXI secolo.

Il video è stato pubblicato il 23 novembre ed è pronto a scalare le classifiche delle hit musicali e dei video più visti su YouTube. Le potenzialità ci sono.