Festa al supermercato per Fedez: scoppia la polemica | VIDEO

di Enzo Boldi | 23/10/2018

Solo qualche giorno aveva spiegato che (forse) era sbagliato condividere tutto – ma proprio tutto – sui social. Fedez, però, ci è ricascato e le sue ultime Instagram Stories hanno scatenato una bufera di commenti negativi. Sul profilo del rapper milanese – ma anche da quelli della moglie Chiara Ferragni e di altri amici loro – sono state pubblicate le immagini di una festa a sorpresa proprio in suo onore. A far discutere, però, è il luogo in cui il tutto è avvenuto: un supermercato. Il compleanno del rapper milanese è stato lo scorso 15 ottobre, ma la festa a sorpresa è stata organizzata solo ieri sera.

LEGGI ANCHE > «Scrivi: tanti auguri Fedez». La gaffe del pasticciere sulla torta di compleanno

Dalle stories pubblicate da Fedez si vedono persone che lanciano cibo, altre che ballano tra carrelli del supermercato e maneggiando frutta e verdura. Insomma, tutto quelle che si deve fare per scatenare l’ennesima polemica nei confronti di un’ostentazione di ricchezza (perché, è bene dirlo, non a tutti è concesso festeggiare un compleanno all’interno di un supermercato Carrefour) e di uno spreco di cibo e non solo.

La festa di compleanno di Fedez tra i banchi dell’ortofrutta

Su Twitter, in parallelo con la pubblicazione in diretta delle birthday stories di Fedez, è subito scoppiato il putiferio e il rapper milanese che ha raccontato insieme alla sua neosposa Chiara Ferragni – sempre tramite video sul suo profilo Instagram – cosa stesse accadendo e cosa sarebbe accaduto di lì a poco: «Tutte le persone che si sono sentite indignate sappiano che la spesa e il cibo domani verrà donata ai più bisognosi. L’unica storia di spreco che che avete visto è la mia e me ne assumo le responsabilità. Ho lanciato una foglia di lattuga, sono stato preso dall’euforia della festa e chiedo umilmente scusa per questo». Poi le scuse: «Chiedo scusa perché mi rendo conto di avere un’esposizione e dell’influenza che abbiamo sulle persone. Non è una festa per esprimere opulenza ma è una cosa simpatica che hanno voluto fare per me, spero che capiate. In più occasioni abbiamo dimostrato di tenerci e di avere un occhio di riguardo per chi non ha avuto la stessa fortuna».

L’indignazione, le scuse e la nuova indiganzione

«So che tutte le testate diranno che abbiamo sprecato in barba alla fame nel mondo. Se l’indignazione e la morale facile arrivano da una foglia di lattuga e un panettone che ho lanciato, mangerò la foglia di lattuga e mi porterò il panettone a casa. Detto questo starò tutta la sera a vigilare che nessuno sprechi cibo. Mi sta sul ca**o passare per quello che non siamo. È incredibile che mi debba giustificare come se avessi ucciso una persona, indignatevi anche quando guardate Masterchef perché tante materie prime vengono sprecate». Poi la fine (polemica) della festicciola: «Come potete vedere ho mandato via tutti gli invitati, il negozio è integro, tutti gli indignati possono andare a dormire sereni, grazie mille a tutti per la morale».

(foto di copertina e video: da Stories Instagram di Fedez)