Il M5S vuole bloccare i lavori del Tunnel del Brennero

di Enzo Boldi | 18/10/2018

Tunnel del Brennero

Forse non hanno digerito l’inconsapevole comicità dell’avventata dichiarazione di Danilo Toninelli, ma ora il Movimento 5 Stelle vuole bloccare i lavori per il Tunnel del Brennero. A dirlo è stato ministro per i rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro, che ha spiegato come i costi per la realizzazione della galleria di base del Brennero – che dovrebbe collegare l’Italia all’Austria (da Fortezza a Innsbruck) – siano troppo elevati.

LEGGI ANCHE > Per Toninelli il tunnel del Brennero (che è ancora un cantiere) è già «utilizzato da molti imprenditori»

«Il lavori per il tunnel del Brennero si devono bloccare, perché i costi dell’opera sono superiori ai benefici, quindi per il Movimento 5 stelle si deve puntare sulla mobilità sostenibile – ha spiegato il ministro Roberto Fraccaro in visita a Bolzano -. Stiamo lavorando perché i soldi che paghiamo con le nostre tasse per la mobilità non vadano per scavare un tunnel ma per migliorare la mobilità attraverso un investimento sulla rotaia e sul trasporto pubblico gratuito.

Addio al Tunnel del Brennero?

«Stiamo lavorando – ha proseguito Fraccaro – perché la gestione dell’autostrada del Brennero sia affidata in house con un controllo anche nazionale, come chiede l’Europa, ma soprattutto perché gli utili che arriveranno dall’A22 non vadano per finanziare un tunnel del Brennero i cui costi superano i benefici, ma vadano per finanziare il trasporto pubblico ed il trasporto locale. Se avanza qualcosa, poi possiamo anche ragionare sul tunnel del Brennero».

Tav, Tap, Ilva e condoni: le minacce del M5S rimaste su carta

Analizzando tutti gli aut aut del Movimento 5 Stelle (dalla Tav al gasdotto Tap, passando per l’Ilva fino ad arrivare ai condoni fiscali), viene spontaneo pensare che questa «favola» del rapporto costi-benefici alla fine si riveli come una bolla di sapone. Una classica bolla di sapone targata M5S. Però, almeno adesso, anche dalla fronda pentastellata del Governo è arrivata la notizia: il Tunnel del Brennero (ancora) non esiste.

(foto di copertina: ANSA/ US BBT)