windows 10
|

Windows 10, rilasciato un nuovo aggiornamento cumulativo (KB4346783)

Il 30 agosto Microsoft ha rilasciato un nuovo aggiornamento cumulativo (KB4346783) per Windows 10. Si tratta di un aggiornamento qualitativo (che indica il numero di build del sistema operativo 17134.254) che non riguarda l’aspetto della sicurezza ma include molti miglioramenti. Ad esempio risolve un problema nelle applicazioni Microsoft Foundation Class che potrebbero causare uno sfarfallio del desktop, un problema di stampa causato da un precedente aggiornamento cumulativo, un altro legato al lancio di Microsoft Edge, un altro relativo alla cancellazione di dati decrittografati dalla memoria, un altro ancora all’input touch-mouse.

Come installare l’aggiornamento di Windows 10 ‘KB4346783 – OS Build 17134.254’

L’aggiornamento è disponibile su Windows Update. Per scaricarlo e installarlo è opportuno andare nel pannello delle ‘Impostazioni‘, poi in ‘Aggiornamento e sicurezza‘, cliccare su ‘Windows Update‘ e infine su ‘Verifica disponibilità aggiornamenti‘. Si scoprirà la voce ‘2018-08 Aggiornamento cumulativo per Windows 10 Version 1803 per sistemi basati su x64 (KB4346783)’ e si potrà quindi procedere con la preparazione del download, poi il download e l’installazione. Al termine dell’installazione, per completare il processo, sarà necessario il riavvio del dispositivo. Il riavvio può essere pianificato oppure si può riavviare subito il pc. Una volta riavviato il computer compariranno i messaggi ‘Operazioni sugli aggiornamenti‘, ‘Non spegnere il computer‘ e la percentuale di avanzamento delle operazioni.

Nella guida online di Windows 10 viene segnalato tra i ‘problemi noti‘ dell’aggiornamento che l’avvio di Microsoft Edge potrebbe non riuscire dalla finestra New Application Guard, ma non dovrebbero esserci difficoltà nella maggior parte dei casi. Microsoft sta lavorando alla risoluzione e ha fatto sapere che fornirà indicazioni in una prossima versione. In ogni caso, a chi riscontra il problema e ha già installato l’aggiornamento ‘KB4343909’, si consiglia di disinstallarlo e successivamente di installare ‘KB4340917’ e infine ‘KB4343909’.

(Immagine di copertina: uno screenshot da Windows 10 / ‘Windows Update’ e ‘Verifica disponibilità aggiornamenti’)

TAG: Windows 10