Ilona Staller
|

Ilona Staller contro Di Maio: «Chiederò un risarcimento per danni»

Per la serie «gente che non si arrende», torna a parlare Ilona Staller. In un’intervista rilasciata al settimanale Oggi (in edicola dal 30 agosto), l’ex pornostar ed ex parlamentare ha ribadito il suo sdegno dopo il taglio del proprio vitalizio (poi anche pignorato per pendenze con il Fisco), accusando il leader del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio. Nei suoi piani, oltre alla richiesta di risarcimento, anche la fuga dall’Italia. Ma il suo sogno è il Grande Fratello Vip.

LEGGI ANCHE > Ilona Staller, il debito col Fisco e il vitalizio pignorato: pronta la (sua) richiesta di risarcimento milionario

Il taglio del vitalizio di Cicciolina è stato uno degli emblemi della battaglia portata avanti dal Movimento 5 Stelle in campagna elettorale e anche dopo l’approvazione del provvedimento. Per questo motivo, Ilona Staller sta pensando di muoversi contro il leader grillino. «Luigi Di Maio mi ha fatto diventare il simbolo dello spreco, mi ha messo alla gogna e ora sui social mi massacrano – ha spiegato l’ex parlamentare del Partito Radicale alla rivista Oggi -. Sono stanca, quelli che mi hanno insultato li denuncerò uno per uno. E sto valutando di chiedere al vicepremier i danni».

Ilona Staller, dal taglio al pignoramento del vitalizio

All’ex pornostar, oltre dimezzamento del proprio emolumento per la sua attività a Montecitorio è stato anche pignorato il vitalizio a causa di una pendenza di oltre 100mila euro con l’Agenzia delle Entrate. Per questo motivo, il Fisco italiano le ha bloccato il proprio contro alla Camera dei Deputati. Uno «sgarbo» che sta spingendo l’ex pornostar verso la decisione di abbandonare il nostro Paese, i cui vive dal lontano 1971.

Ilona Staller, la fuga dall’Italia o il GF Vip

E se dovesse fallire la fuga, Cicciolina ha già pronto il piano di riserva. Anzi, forse quello principale: partecipare alla prossima edizione del Grande Fratello Vip. «Partecipano come vip cugini di secondo grado di sconosciuti – ha tuonato Ilona Staller a Oggi – e non si trova un posto per la prima pornodiva mondiale».

(foto di copertina: ANSA/UFFICIO STAMPA SKY)