Disneyland, come in una favola: due fidanzati si fanno la proposta di matrimonio contemporaneamente

di Enzo Boldi | 21/08/2018

Matrimonio Disneyland

Sarà stata l’aria fiabesca, la presenza di Biancaneve e Cenerentola. Sta di fatto che due giovani fidanzati americani hanno avuto la stessa idea, nello stesso posto e nello stesso momento. Lei, Jesse Tober, aveva deciso di chiedere la mano del proprio ragazzo durante la visita del parco giochi di Disneyland; lui, Kasey Donovan, aveva pensato la stessa identica cosa. I due avevano addirittura comprato un anello da regalare al proprio partner per suggellare il momento.

LEGGI ANCHE > Un turista italiano è caduto in un’opera d’arte in Portogallo

E non dite che le favole non esistono. I due fidanzati devono esser stati mossi da una sincronia sentimentale che li ha portati ad essere talmente in sintonia da avere la stessa idea. Sotto il castello incantato di Disneyland – a Los Angeles – è stata prima la donna, Jesse Tober, a estrarre dalla tasca la scatola con l’anello. Il fidanzato battuto sul tempo, a quel punto, è scoppiato a ridere tirando fuori dal suo zaino il suo anello, mettendosi in ginocchio e facendo la controproposta.

 

Matrimonio Disneyland, il desiderio di una vita in un posto da sogno

Dopodiché il fatidico «Sì» sotto al sole e alle pendici del castello fiabesco di Disneyland. «È stato il momento più felice, nel posto più felice della Terra» ha dichiarato Jesse Tober a Cosmopolitan. La loro storia a lieto fine, infatti, ha fatto il giro del mondo con il video del momento topico, pubblicato su Twitter dalla stessa ragazza, che ha ottenuto più di 23mila like in poche ore.

Matrimonio Disneyland, la coppia vuole sposarsi nel Parco divertimentp

Come nelle favole. A suggellare l’amore tra i due giovani – lei manager 20enne, lui 24enne scrittore freelance – potrebbe essere proprio il castello incantato di Disneyland. Nei piani dei due c’è infatti la volontà di sposarsi proprio all’interno del parco divertimenti a Los Angeles.

 

(foto di copertina: dal profilo Twitter di Jesse Tober)

TAG: Disneyland