terremoto Isole Eolie
|

Scossa di terremoto nelle isole Eolie: paura per i turisti

Una delle località turistiche più affollate dell’estate è stata colpita da un terremoto di intensità 3.8 della scala Richter. Trema la terra nelle Isole Eolie, dove alle ore 13.55 si è registrato un sisma distintamente avvertito sia dai residenti, sia dai turisti presenti nell’area. La scossa è stata profonda, circa 20.4km.: è stata avvertita da turisti che in questo periodo affollano l’arcipelago siciliano.

LEGGI ANCHE > Ischia, un anno dopo è ancora terremoto

Terremoto Isole Eolie, lo sciame sismico degli ultimi giorni

Non si segnalano danni a cose o persone, ma la paura c’è stata e alcuni turisti – per prudenza – si son riversati in strada. Nella tarda mattinata si era registrata anche una scossa di lieve intensità (1.5 gradi) nella provincia di Trapani.

Le scosse alle Isole Eolie non sono un fenomeno insolito. Proprio in questi giorni, infatti, si sta assistendo a un vero e proprio mini-sciame sismico. Eventi del genere si sono verificati anche nei giorni scorsi: il 4 agosto, ad esempio, un’atra scossa di 3.1 aveva fatto tremare le isole e aveva spaventato turisti e residenti.

Non è opportuno, in ogni caso, suscitare allarmismo per quelli che sono fenomeni nella norma: la stagione turistica in un’area cruciale per il terzo settore italiano, infatti, può proseguire con relativa tranquillità.

FOTO: ARCHIVIO / ANSA