Napoli, ruba furgoncino e finisce per sbaglio in caserma. Arrestato

di Redazione | 09/08/2018

pescara

Ha rubato un Fiat Doblò in via Acton, a Napoli e poi, per sbaglio, ha imboccato l’ingresso della caserma della polizia.

Gli agenti del IV reparto mobile di Napoli hanno arrestato per resistenza e lesioni un 51enne. L’uomo pensava che quell’ingresso fosse il proseguimento di via Monte di Dio. Ma sbagliava, consegnandosi così nelle mani degli agenti. Dopo aver ignorato l’alt ha tentato di invertire il senso di marcia per scappare, urtando i poliziotti. Il 51enne è stato poi bloccato e arrestato dopo il tamponamneto di un’auto in via Monte di Dio. Uno degli agenti ha riportato contusioni giudicate guaribili in sette giorni. Il 51enne risulta ora denunciato per ricettazione e si trova in carcere a Napoli, in attesa di giudizio. Il furgoncino Fiat è stato riconsegnato al proprietario.

(foto di repertorio Ansa/Abate)