|

Roma, si apre una voragine a Monteverde e si alza una colonna d’acqua | VIDEO

Una vera e propria fiera dell’assurdo, in una delle zone più popolate di Roma. Nel quartiere Monteverde non solo si è aperta una voragine – un fenomeno che, ormai, è sempre più frequente nelle strade della Capitale – ma si è anche sollevata una vera e propria colonna d’acqua (che si è riversata completamente in strada) a causa dell’esplosione di una tubatura.

LEGGI ANCHE > Roma, ecco come si è aperta la voragine sulla circonvallazione Appia

Voragine Monteverde, il post sui social network

Roma, Monteverde. Tutto regolare #welcometofavelas

Un post condiviso da WelcometoFavelas (@welcometofavelas) in data:

Voragine Monteverde, cosa è successo in via San Vincenzo de’ Paoli

Nel video si vede chiaramente la portata eccezionale del fenomeno. La condivisione sui social network è partita dal noto account Instagram WelcometoFavelas. La voragine, con tanto di esplosione delle tubature, si è aperta intorno alle 7 di questa mattina. Da questo momento in poi, vigili e forze dell’ordine hanno raggiunto l’area cercando di metterla in sicurezza e di risolvere la situazione d’emergenza.

La voragine si è aperta in zona San Vincenzo De’ Paoli, nel municipio XII di Roma, a poca distanza dalla Gianicolense. La voragine nell’asfalto ha risucchiato un’automobile che si trovava parcheggiata proprio in quel punto. La situazione è in rapida evoluzione, ma certifica ancora una volta lo stato in cui versano le strade della Capitale.

La voragine più celebre che ha fatto sprofondare il manto stradale resta comunque quella che si è aperta nello scorso mese di maggio alla Balduina. In quell’area non sono ancora state completate le riparazioni necessarie per riaprire il tratto stradale dove l’asfalto si è sgretolato in corrispondenza di un cantiere.

Immediata l’ironia sui social network: qualcuno ha fatto un paragone con lo squirting, qualcun altro si è lasciato andare a un’amara constatazione della situazione. Le immagini, che hanno fatto il giro del web in pochissime ore, del resto parlano da sé.

[FOTO e VIDEO account Instagram Welcometofavelas]