A scuola di storia (e astrologia) con Mara Carfagna

di Enzo Boldi | 24/07/2018

Mara Carfagna, gaffe Twitter

Sarà capitato a tutti di prepararsi in una materia, arrivare a scuola con la voglia di dimostrare al professore di aver studiato anche le note a piè di pagina e, poi, essere interrogati in tutt’altro. Quindi, potete sicuramente mettervi nei panni di Mara Carfagna, vittima di un’interrogazione inaspettata su Twitter. La vicepresidente della Camera, tronfia della sua preparazione in storia dell’Italia contemporanea, è stata bocciata in «astrologia».

LEGGI ANCHE > Sono 39 i profili sotto inchiesta per le minacce sui social network a Sergio Mattarella

L’interrogazione – non parlamentare, questa volta – è arrivata dopo che Mara Carfagna, tramite il suo profilo Twitter, aveva fatto gli auguri al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per il suo 77esimo compleanno: «Tanti auguri al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per i suoi 77 anni. Il Quirinale trova in lui ogni giorno un perfetto interprete della carta costituzionale». Il tutto condito da hashtag e «citazione» del profilo ufficiale della Presidenza della Repubblica, per ribadire il rispetto istituzionale nonostante le divergenze politiche. Tutto normale, tutto nel protocollo ufficiale di queste celebrazioni tramite social network, fino all’arrivo di Simona Ventura che, con una semplice e innocente domanda, chiede alla vicepresidente della Camera: «È Leone?».

 

Mara Carfagna, la gaffe social tra storia e astrologia

Ed ecco il momento topico. Ci immaginiamo Mara Carfagna, spesse volte etichettata solo come un’ex showgirl prestata alla politica grazie alla mano benevola di Silvio Berlusconi, che – punta nell’orgoglio – decide di sciorinare la sua preparazione in storia contemporanea e prova a dare una lezione a Simona Ventura: «No, il presidente Leone – si legge nel suo tweet di risposta – ha concluso il suo mandato nel 1978». La confusione è servita. Simona Ventura, ovviamente, si riferiva al segno zodiacale del Presidente Mattarella e non all’ex Presidente Giovanni Leone, tra l’altro scomparso nel 2001.

 

Mara Carfagna, rimandata in astrologia

Esilarante e grottesco. La «discussione» si chiude con un sorriso di entrambe le protagoniste di questo siparietto e con lo sconcerto, divertito, degli utenti social che non credevano ai propri occhi. Mara Carfagna, però, ha dimostrato di esser pronta in storia contemporanea italiana. Non in astrologia. E, come commentano alcuni utenti su Twitter, «Per fortuna Mattarella non era del segno della Vergine».

 

(foto di copertina: ANSA/RICCARDO ANTIMIANI)