Sorteggio Champions Juventus diretta
|

Sorteggio semifinale Champions 2015: è Juventus-Real Madrid. In EL Napoli-Dnipro e Siviglia-Fiorentina

CHAMPIONS SORTEGGIO SEMIFINALE

12.55- Commento di Rafa Benitez al sorteggio della semifinale di Europa League. “Quando arrivi a giocare una semifinale europea vuol dire che sei una squadra di livello internazionale e lo dimostrano le vittorie che il Dnipro ha ottenuto eliminando nell’ordine Olimpyakos, Ajax e il Club Brugge che fino a ieri era imbattuto”. “Giocare la prima in casa per noi non cambia molto, l’abbiamo visto contro la Dinamo Mosca”

LEGGI ANCHE Serie A, i pronostici della 32esima giornata

12.35- Nedved a Sky dice che “non si possono far calcoli in semifinale, dobbiamo solo giocarla a tutta. Proveremo con tutte le nostre forze ad andare fino in fondo”. Su Pogba che con la Champions potrebbe rimanere, invece, non si esprime. “Ora conta solo la Coppa”. Nel frattempo, sull’account twitter del Real Madrid fanno subito capire come la vedono. Si giocherà la prima a Torino.

12.33– Seconda fuori casa, invece, per gli azzurri di Benitez.

12.31– In Europa League la Fiorentina giocherà la seconda in casa. Ottimo per i viola.

12.28– El Buitre Butragueno dichiara di “avere profondo rispetto per la Juventus, che ha saputo contrastarci in due partite molto difficili lo scorso anno. Sarà una semifinale appassionante”. Pavel Nedved ricorda “il 2003” e poi dice “che è bello essere arrivati fino a qua, daremo tutto: il compito è complesso, ma sarà stupendo giocarsela contro i detentori del titolo”. NedvedButragueno 12.25– Erano tre big, ma i bianconeri evitano le due corazzate e prendono il più discontinuo, ma comunque stellare, Real. Juventus 12.24- Bayern Monaco! Guardiola contro il suo passato e Ancelotti pure! Sarà Juventus-Real Madrid! 12.22- Barcellona! 12.21- “La miglior competizione del mondo”. Su questa definizione si riconoscono le sorteggianti. Siamo a pochi istanti dall’estrazione delle palline. 12.20- Si parte con i sorteggi di Champions League. Riedle ovviamente parla del Bayern Monaco e di quanto lo abbia “impressionato contro il Porto”. Ma sono “quattro squadre fortissime le pretendenti, non si poteva sperare di meglio per questo gran finale” 12.18- Ecco quindi le due semifinali di Europa League.

12.15- Verdejo del Siviglia parla della partita con i viola. “Un match molto complicato contro una squadra forte che gioca un campionato importante. Amiamo questa competizione, proveremo a vincere ancora”. Gli risponde Martin Jorgensen per i viola. “Speriamo di fare meglio del 2008, come ha detto Riedle sono i favoriti, l’hanno vinta tre volte negli ultimi anni”

12.14- E ovviamente l’altra semifinale è Fiorentina-Siviglia

Fiorentina

12.12- Seconda Dnipro! Non ci sarà il derby italiano in semifinale!

Sorteggi Europa League Napoli Dnipro

12.11- Sorteggiata la prima semifinale di Europa League. Prima sorteggiata Napoli.

12.09- Infantino e Riedle passano in rassegna tutte e otto le pretendenti ai due trofei.

Riedle

12.05- Viene chiamato per la prima estrazione Karl-Heinz Riedle. Brutti ricordi per i bianconeri, fu uno dei protagonisti della finale persa con il Borussia della squadra allora allenata da Marcello Lippi.

12.04- Si comincia. Vengono illustrate le fasi di questo sorteggio. La tensione negli spalti è visibile. Lo streaming video lo trovate qui.

12.02- Nella simulazione precedente al sorteggio, fatta per testare tutte le procedure, in CL è uscito Juve-Bayern e Real-Barcellona.ù

11.59- A seguito del sorteggio per le semifinali della coppa dalle grandi orecchie ci sarà quello per l’Europa League. Tutti in Italia sperano di evitare il derby tra azzurri e viola.

11.57- I dirigenti delle squadre hanno preso posto. Si parte con la Champions League.

11.55- Siamo a un passo dal sorteggio. Tre italiane tra le otto squadre che si giocheranno le due manifestazioni continentali. Napoli e Juventus sperano di rinverdire i fasti degli anni ’80.     CHAMPIONS SORTEGGIO SEMIFINALE, JUVE IN ATTESA – Ci siamo. Alle 12 a Nyon inizierà la cerimonia che svelerà il quadro delle semifinali di Champions League edizione 2014/2015, in lizza Juventus, Bayern Monaco, Barcellona e Real Madrid. La procedura: gli accoppiamenti per le semifinali sono stabiliti tramite sorteggio aperto, ossia senza teste di serie e con squadre provenienti dalle stesse federazioni che possono affrontarsi. La squadra sorteggiata per prima giocherà l’andata in casa il 5/6 maggio e il ritorno in trasferta il 12/13 maggio. Un ulteriore sorteggio stabilirà se la vincitrice della semifinale 1 o quella della semifinale 2 verrà considerata, solo per fini amministrativi, la squadra di casa della finale, in programma a Berlino il 6 giugno prossimo.

LEGGI ANCHE Sogno Juventus: ecco il sorteggio della semifinale Champions

EUROPA LEAGUE SORTEGGIO SEMIFINALE, NAPOLI E FIORENTINA IN ATTESA – Subito dopo la Champions League, intorno alle 13, spazio alla ‘pesca’ per le semifinali della seconda competizione continentale, in lizza le italiane Napoli e Fiorentina, Siviglia e Dnipro. La procedura: gli accoppiamenti per le semifinali sono stabiliti tramite sorteggio aperto, cioè senza teste di serie e con squadre provenienti dalle stesse federazioni che possono affrontarsi. La squadra sorteggiata per prima giocherà l’andata in casa il 7 maggio e il ritorno in trasferta il 14 maggio. Un ulteriore sorteggio stabilirà se la vincitrice della semifinale 1 o quella della semifinale 2 verrà considerata, solo per fini amministrativi, la squadra di casa della finale, in programma a Varsavia il 27 maggio prossimo.

Photocredit copertina Harold Cunningham/Getty Images Sport

TAG: Juventus