Problemi di connessione per i clienti Tim da Nord a Sud, l’azienda: «Rete mobile funziona perfettamente»

di Enzo Boldi | 11/03/2020

tim down
  • Dalla giornata di ieri si segnalano diversi problemi di navigazione sulla rete Tim

  • Questa mattina le segnalazioni si sono moltiplicate, da Nord a Sud

  • L'azienda, però, non ha confermato il Tim Down

EDIT: Nel pomeriggio, l’azienda Tim ha raggiunto la redazione di Giornalettismo con un comunicato che entra nel merito del problema verificatosi la mattina dell’11 marzo e poi prontamente risolto: «TIM precisa che la rete mobile funziona perfettamente e con volumi superiori rispetto ai giorni scorsi. I problemi, verificatisi nella mattinata di oggi, hanno interessato soltanto la fruizione di alcune applicazioni e il web a causa di un guasto sulla rete estera in via di ripristino».

 

 

Moltissime persone oggi, mercoledì 11 marzo, hanno denunciato il malfunzionamento della rete Tim in molte zone d’Italia. L’azienda non ha ancora confermato il cosiddetto «Tim Down» (formula generica applicata alle problematiche di connessione a una determinata rete e operatore), ma sui social sono tantissime le segnalazioni arrivate nelle ultime ore. Da Bergamo a Milano, passando per Roma fino a Palermo. Soprattutto dal Nord Italia arrivano molte segnalazione, ma anche nel resto del paese si parla di molti problemi di navigazione.

LEGGI ANCHE > Twitter come Instagram (Whatsapp, Facebook e Snapchat): arrivano le stories che durano 24 ore

Come indicato dalla mappa di Downdetector, il portale che riceve le segnalazioni dei malfunzionamenti (in particolare degli operatori telefonici) un’ampia nuvola rossa – segno del cattivo funzionamento della rete – copre le zone del Veneto, della Lombardia e dell’Emilia Romagna. Ma anche da Roma, Palermo e Torino e Firenze sono arrivate tantissime segnalazioni.

Il Tim down dell’11 marzo 2020

Le problematiche riguardano, per lo più, la connessione a internet da telefoni fisso (con il 63% delle segnalazioni che parlando di tutto ciò). Ma il Tim Down riguarda anche i servizi di telefonia fissa e mobile in generale. Le prime proteste erano arrivate nel corso delle giornata di martedì, ma questa mattina la situazione sembra essere precipitata con i disservizi che si sono diffusi in tutto il nostro Paese.

La situazione delle connessioni

La situazione è ancora più grave per via del provvedimento del governo sull’Italia Zona protetta, con i suggerimenti a non uscire di casa. Avere problemi di connessione, anche per chi sta lavorando in smart-working, non è l’ideale. I profili Twitter di Tim, per il momento (alle 12.15 dell’11 marzo) non hanno pubblicato notizie in merito, limitandosi (nella giornata di ieri) a confermare come sia attivo il servizio di supporto anche via social.

(foto di copertina: da mappa Doendetector)

TAG: Tim