Facebook e Luxottica si uniscono per gli smart glasses del futuro

L'annuncio della collaborazione pluriennale tra i due colossi è stato annunciato dallo stesso Zuckerberg durante Facebook Connect

di Redazione | 17/09/2020

smart glasses

Facebook ed EssilorLuxottica si uniranno per gli smart glasses del futuro. Ad annunciarlo è stato il fondatore del colosso dei social media, Mark Zuckerberg durante Facebook Connect, la conferenza annuale che quest’anno si è tenuta virtualmente dalla California a causa della pandemia.

LEGGI ANCHE > Novità iPhone: la tecnologia Nfc ci farà aprire le porte con un click

Smart glasses, il primo modello nel 2021

Alla base degli smart glasses ci sarà la combinazione tra le app e le tecnologie di Facebook e la leadership nella categoria di Luxottica oltre ai marchi iconici e la tecnologia delle lenti avanzate di Essilor con l’obiettivo di aiutare le persone a rimanere in contatto con i loro amici e familiari. Il primo prodotto di questa nuova partnership pluriennale uscirà nel 2021, avrà il marchio Ray-Ban e combinerà il meglio dei due mondi, ovvero una tecnologia innovativa e stile alla moda, per creare occhiali intelligenti che siano apprezzati dai consumatori.

Perché l’unione tra Facebook e Luxottica per gli smart glasses

“Siamo appassionati della ricerca di dispositivi che possano offrire alle persone modi migliori per connettersi con le persone a loro più vicine” ha spiegato il vice presidente di Facebook Reality, Andrew Bosworth, sottolineando che gli smart glasses “hanno il potenziale per farlo” e che l’unione di Facebook con EssilorLuxottica permette al gigante dei social di legarsi a un “partner altrettanto ambizioso” con “esperienza” e un “catalogo di marchi di prim’ordine” che permetterà di creare smart glasses “veramente alla moda ”. Parole che fanno il paio con quelle del Chief Wearables Officer di Luxottica, Rocco Basilico, che si è detto “particolarmente orgoglioso” della collaborazione con Facebook, che, secondo il manager,  “proietta un marchio iconico come Ray-Ban in un futuro sempre più digitale e sociale”. Per Basilico infatti, l’obiettivo è di “reimpostare le aspettative sui dispositivi indossabili” fondendo “un marchio amato e indossato da milioni di consumatori in tutto il mondo con una tecnologia che ha avvicinato il mondo” per aprire la strada a “una nuova generazione di prodotti destinati a cambiare il modo in cui guardiamo al mondo”.

https://www.instagram.com/p/CFNKHAvoA_O/?utm_source=ig_web_copy_link