Morgan-Bugo, Amadeus: «Non si esibiranno in alcun modo». Conferenza di Bugo alle 16

08/02/2020 di Thomas Cardinali

Durante la tradizionale conferenza stampa istituzionale del mattino si è parlato della querelle Morgan-Bugo, che questa notte sono stati squalificati in diretta da Amadeus dopo che il secondo ha abbandonato il palco durante la quarta serata di Sanremo 2020.

LEGGI ANCHE > Sanremo 2020, la finale live: la scaletta della serata

Morgan-Bugo non si esibiranno nella serata finale di Sanremo 2020

Proprio su questo è intervenuto il vide direttore di Rai 1 e uomo macchina del festival Claudio Fasulo che ha spiegato i motivi tecnici della prima squalifica nella storia ella kermesse: «Per quanto riguarda il regolamento, la canzone viene esclusa dalla gara per la modifica del testo e il secondo è per il ritiro che fa fede. Bugo si è fisicamente ritirato e questo porta all’esclusione».

Amadeus ha anche confermato che non saranno presenti in alcun modo, neppure Bugo da solo: «Morgan-Bugo non ci saranno, neppure Bugo da solo. Non saranno sul palco, ma Bugo è molto sereno. In questo momento loro non sono previsti neppure fuori gara. Stiamo valutando alcune cose perché fino alle 4 e mezza anche io ho cercato di capire cercando Bugo. Lui se ne è andato per un problema nel suo rapporto con Morgan, che non posso discutere. Se fosse accaduto il contrario dato che la canzone era di Bugo si sarebbe potuto esibire senza Morgan, era una valutazione da poter fare. Ma in questa situazione se ne è andato il titolare della canzone».

La ricostruzione dello scontro Morgan-Bugo

Fiorello ci ha poi tenuto a spiegare cosa è accaduto sul palco insieme a Morgan dopo che è salito per tentare di riportare la calma: «Io sono rientrato e ho beccato morgan. mi dispiaceva vedere un artista che stimo tanto così agitato. Io gli dicevo di tranquillizzarsi perché non sapevo nulla di quello che era successo. Volevo solo farlo calmare». L’organizzazione ha poi respinto con forza che la causa del nervosismo di Morgan fosse dovuta alle poche ore di prove concesse: «Se avessimo dovuto fare il minutaggio delle prove loro sono quelli che hanno provato più di tutti con la nostra condivisione. Morgan ha avuto l’occasione di provare più volte il suo arrangiamento, poi c’è stato un lavoro successivo di rivisitazione condiviso con questo finale».

Amadeus poi conclude raccontando come sia Morgan che Bugo abbiano voluto ringraziarlo: «Bugo è un ragazzo di grande educazione, una delle persone più educate che abbia mai conosciuto. La prima cosa che mi ha detto è stata ‘ti chiedo scusa’ ed era triste per avermi creato un problema. Con tutte le cose che avevo da fare ha detto che non dimenticherà mai che alle 4 di mattina ero lì. Questa canzone la considero forte e spero che le radio la trasmetteranno. Morgan mi h mandato un messaggio ed era dispiaciuto. Gli ho detto ‘Marco tu sei così’, lui è genio e sregolatezza. I due sono molto amici e ci sta che accadano queste cose. Io rispetto la loro amicizia e se tra due persone ch e si vogliono bene possano risolverla tra loro».

La conferenza stampa di Bugo

Amadeus non ha voluto confermare le voci di scontro fisico con morsi e sputi all’hotel Globo di Sanremo dove i due alloggiano, mentre è stato reso noto che per la stampa Morgan e Bugo erano in ripresa essendo al 17esimo posto. Inizialmente sembrava ci fosse l’intenzione di fare una conferenza stampa congiunta. Invece, oggi alle 16 davanti ai giornalisti si presenterà il solo Bugo. Ovviamente, salvo sorprese.

Share this article