Blaise Matuidi positivo al Covid-19

di Enzo Boldi | 17/03/2020

Matuidi

Dopo Daniele Rugani, un altro calciatore della Juventus è risultato positivo al test sul Coronavirus. Si tratta del centrocampista francese Blaise Matuidi. Ad annunciarlo è stato lo stesso club bianconero attraverso un comunicato diffuso anche sui propri canali social. Il giocatore è in isolamento domiciliare volontario dall’11 marzo sta bene e risulta essere asintomatico. Oggi la notizia dell’isolamento volontario anche per 10 donne della squadra femminile.

LEGGI ANCHE > Coronavirus, positivo Rugani della Juventus. Primo calciatore di Serie A

«Il calciatore Blaise Matuidi è stato sottoposto ad esami medici che hanno rivelato la sua positività al Coronavirus-COVID-19 – si legge nel comunicato diffuso dalla Juventus -. Il calciatore, da mercoledì 11 marzo, in isolamento volontario domiciliare, continuerà ad essere monitorato e a seguire lo stesso regime. Sta bene ed è asintomatico».

Blaise Matuidi positivo al test sul Coronavirus

Le sue condizioni saranno tenuto sotto controllo dal personale medico, come già accaduto per il suo compagno di squadra Daniele Rugani, che ora sta meglio. Nella giornata di oggi era stato deciso l’isolamento volontario anche per dieci calciatrici della Juventus Women che nei giorni scorsi hanno partecipato all’Algarve Cup con la Nazionale Italiana e potrebbero essere entrate in contatto con un soggetto che, poi, è risultato essere positivo al Covid-19.

(foto di copertina: da profilo Instagram)