La scelta social del Belgio di twittare Lukaku gladiatore contro l’Italia: “Veni, vidi…”

"Veni, Vidi..", il post a poche ore da match a Monaco di Baviera

02/07/2021 di Redazione

Romelu Lukaku in veste di gladiatore, trionfante in un’arena con le bandiere italiane sventolanti, e ai suoi piedi un elmo e uno scudo con i simboli della nazionale azzurra. Il Belgio ha presentato con questa immagine su Twitter la sfida di questa sera contro l’Italia, che a Monaco di Baviera assegnerà un posto nella semifinale di Euro 2020. ‘Veni, vidi…’, il testo in latino del post, in cui manca solo il verbo della conquista, rappresentato però dall’urlo di Lukaku, affiancato in questa scena da due compagni di squadra, fra cui Dries Mertens, che potrebbe giocare fra i titolari questa sera visti i problemi fisici di Eden Hazard e Kevin De Bruyne.

LEGGI ANCHE –> Romelu come Ronaldo il Fenomeno: record di gol nella prima stagione all’Inter

Oltre al testo in latino, c’è l’emoticon di due spade, la bandiera del Belgio e gli hashtag #DEVILTIME e #EURO2020. L’account Twitter ufficiale del Belgio, molto attivo nel presentare le partite della squadra allenata da Roberto Martinez, ha anche postato un video – con la dicitura “Deviltime in the Arena” – che mostra alcune giocate dei calciatori, l’urlo dei tifosi e una lama affilata. Il tutto seguito da alcune parole ad effetto, tra cui “passione”, “devozione”, “fede”, “instancabili”, “costanti”, “leali”.

https://twitter.com/BelRedDevils/status/1410893760368623623

Intanto molti tifosi italiani sono volati a Monaco per seguire la partita Italia-Belgio e assistere da vicino alle giocate di Lukaku da una parte e di Immobile dall’altra. In un terminal 3 dell’aeroporto di Fiumicino affollato di turisti, c’erano tante ‘macchie azzurre’ fra i colori che caratterizzano le partenze estive. Erano i tifosi italiani diretti a Monaco di Baviera per assistere alla sfida dei quarti di finale dell’Europeo fra Italia e Belgio. Sono quattro i voli diretti in mattinata a Monaco di Baviera, uno dell’Alitalia e tre di Lufthansa. Fra i tifosi hanno fatto scena un gruppo di ragazzi di Roma e Napoli uniti dalla passione azzurra e per il bomber Ciro Immobile: tutti indossavano infatti la maglia con il nome dell’attaccante della Nazionale e della Lazio. «Non vediamo l’ora di entrare allo stadio,siamo emozionati – hanno spiegato -: sarà dura, il Belgio è una grande squadra. Cercheremo di caricare gli azzurri il più possibile».

[CREDIT PHOTO: TWITTER/BELGIAN RED DEVILS]

Share this article