Kim Jong-un dice basta: «Stop ai test nucleari»

di Redazione | 21/04/2018

kim jong-un

Dalla Corea del Nord arriva una svolta epocale. L’annuncio di Kim Jong-un prima del summit con il presidente degli Stati Uniti Donald Trump. «Non c’è più bisogno di test nucleari o di test missilistici. E chiuderemo anche il sito dei test nucleari nel nord del Paese», ha spiegato il leader della Corea del Nord Kim Jong-un parlando alla nazione. Il regime inizia quindi una «nuova fase» un «periodo storico» e vuole «mantenere le promesse». A garantirlo è l’agenzia nordcoreana Kcna – citata dai media Usa – al termine della riunione del comitato centrale del partito dei lavoratori.

LEGGI ANCHE > SILVIO BERLUSCONI CONTRO IL M5S: «A MEDIASET PULIREBBERO I CESSI»

L’annuncio arriva prima dell’incontro con il presidente della Corea del Sud, Moon Jae in, e verso il vertice con Trump entro i primi di giugno.

NUCLEARE KIM JONG-UN: Il SUMMIT TRA LE DUE COREE

L’incontro tra Kim e Moon, in programma la prossima settimana, è il primo summit tra le due Coree dopo 11 anni. Moon punta alla denuclearizzazione di Pyongyang e Kim non insisterà sul ritiro delle truppe Usa dalla Corea del Sud.

 

(Foto: immagini Zumapress da archivio Ansa)