Alessandra Mussolini non ha perdonato suo marito Mauro Floriani per i rapporti con le baby squillo

di Redazione | 20/03/2018

Alessandra Mussolini

Alessandra Mussolini non ha perdonato suo marito Mauro Floriani per i rapporti sessuali avuti con le cosiddette baby squillo del Parioli, le due minorenni romane al centro di un giro di prostituzione.

Alessandra Mussolini non ha perdonato suo marito Mauro Floriani per i rapporti con le baby squillo

Il marito dell’europarlamentare di Forza Italia ha patteggiato una condanna a un anno di carcere e oltre mille euro di multa per prostituzione minorile. Durante una intervista per Belve, trasmissione di Nove condotta da Francesca Fagnani, Alessandra Mussolini ha preso posizione per la prima volta sulla vicenda di cronaca giudiziaria che l’ha coinvolta per colpa del marito.

LEGGI ANCHE > FRANCESCA ANNA RUGGIERO, LA DEPUTATA M5S CHE CONFONDE LA TARIFFA E LA CLASSE DEL FRECCIARGENTO

«Perdonare mio marito? Ma che siamo matti? Si vive, non si perdona! Perdonare spetta al Papa, ai preti, alle suore, agli uomini no. Ma chi perdona! Vivi, comprendi e stai con una persona che è fondamentale, lo è stata e lo sarà, per i miei figli, per me, per la mia famiglia. Il perdono? Chi perdona veramente?», ha detto Alessandra Mussolini a Francesca Fagnani.

Alessandra Mussolini ha poi confermato di essersi sposata a Predappio, luogo natale di suo nonno Benito Mussolini, volutamente in occasione dell’anniversario della Marcia su Roma, che ricorre il 28 ottobre. Alla domanda su cosa vorrebbe sapere da suo nonno se tornasse in vita, Alessandra Mussolini ha risposto dicendo che le piacerebbe sapere i suoi sentimenti verso Claretta Petacci.

«Non lo so, io sarei curiosa, avrei un sacco di domande da fargli. Tipo? Con questa Claretta Petacci dimmi bene qual è stato il rapporto? Se veramente eri innamorato o questa ti ha stalkerizzato?“», ha detto l’europarlamentare di Forza Italia nelle anticipazioni diffuse da Dagospia su Belve di Nove.

Foto copertina: Patrizia Cortellessa/Pacific Press via ZUMA Wire