Quanto valgono sul mercato i tuoi organi?

di Redazione | 29/08/2013

E voi a quanto vendereste i vostri organi? Prima di rispondere ricordate che qualsiasi operazione del genere è vietata dalla legge. Detto questo cerchiamo di capire se le viscere hanno un prezzo e quale sarebbe il suo valore. Ce ne parla Salon.

a-quanto-vendereste-un-organo (2)

I VARI “PEZZI” – Come tutti sanno, gli uomini possono vivere con un solo rene, con almeno un quarto di fegato, con un polmone, con parte dell’intestino. Certo, la donazione di molti di questi organi comporta una grande difficoltà chirurgica. Per questo al mercato nero sarà difficile trovare pezzi di fegato o parti d’intestino. Anche un occhio non vale molto. Almeno negli Usa c’è una buona percentuale di donazioni di cornee. A confermarlo è Sean Fitzpatrick, nel board della New England Organ Bank.

 

LEGGI ANCHE: Il mini cervello creato in laboratorio

 

160 MILA DOLLARI PER UN RENE – Diverso invece il caso dei reni. Il loro espianto è molto semplice ed ogni organo viene di norma venduto a poco prezzo. Parliamo di 20 mila dollari ad organo in India, mentre in Cina ne costa circa 40.000. In Israele si arrivano invece a pagare 160 mila dollari. Ma, come ricorda Sally Satel, studiosa presso la “American Enterprise Institute”, associazione che studia i prezzi pagati dai donatori legali e no, molti dei soldi pagati vengono divisi tra gli attori coinvolti così che il “proprietario” alla fine incassa una cifra che va dai 1.000 ai 10.000 dollari per il suo rene.

LE OFFERTE – La cosa migliore, ameno per i cittadini americani, è quella di aspettare. Nel Paese nel 2009 venne discussa una legge, la “Organ Trafficking Prohibition Act”, che avrebbe consentito ai donatori di ricevere dei soldi per il proprio rene. Il Congresso però sta facendo ostruzionismo da quattro anni a causa del mercato che si verrebbe a creare. Lo scorso anno un uomo offrì su Craiglist, al prezzo di 100.000 dollari, spese mediche escluse, un proprio rene, ricevendo migliaia di offerte prima che il sito cancellasse l’annuncio. Nel 1999 invece su eBay un rene arrivò a costare anche 5,75 milioni di dollari. Poi il popolare sito decise di vietare le aste relative ad organi. (Photocredit Lapresse / Wikipedia)