La vera storia della fotografia pubblicata da Salvini con alcune ragazze sedute a terra in una scuola

Alcuni l'hanno etichettata come bufala, ma non è così

di Enzo Boldi | 20/09/2020

Studentesse sedute a terra
  • La vera bufala è nel tentativo di smentita

  • Migliaia di condivisioni per chi dice che lo scatto delle studentesse sedute a terra provenga dal Brasile

  • Ma non è così

Ha fatto, ancora una volta, molto scalpore una fotografia pubblicata sui canali social di Matteo Salvini. L’immagine mostra alcune studentesse sedute a terra durante le lezioni. Non sappiamo dove sia stata scattata, non conosciamo neanche la data di quello scatto. Ma una cosa è certa: non si tratta di una foto che proviene dal Brasile. Quest’ultima bufala, infatti, sta circolando da alcune ore nel tentativo di smentire la narrazione utilizzata dal leader della Lega. Ma le evidenze smentiscono questo tentativo di smentita. Insomma, una bufala per accusare il senatore di aver diffuso una bufala.

LEGGI ANCHE > L’assurda bufala di Giorgia Meloni che indossa gli orecchini con il volto di Mussolini

Come detto, non è stato reso noto l’Istituto in cui è stato effettuato lo scatto delle studentesse sedute a terra. Facendo una ricerca per immagini su Google, non compare nessun altro riferimento se non i canali social di Salvini. Ecco il suo tweet.

Studentesse sedute a terra, la foto pubblicata da Salvini

In risposta a questo post, alcuni utenti hanno ribattuto con questa immagine, ottenendo molte ricondivisioni.

Ma non ci sono evidenze che quello scatto delle studentesse sedute a terra durante una lezione arrivi dal Brasile. In particolare dalla scuola Famiglia Agricola di Jaboticaba, in Brasile. L’Istituto citato esiste veramente e ha anche canali social (EFA Jaboticaba). Ed è proprio da quelle pagine che appare evidente come la scuola di cui si parla abbia una conformazione molto differente rispetto a quella citata per controbattere Salvini. Il tutto è evidente dal video per celebrare i 25 anni dell’Istituto Brasiliano. Insomma, la vera bufala è quella utilizzata per smentire una presunta fake news.

Capitolo riflesso

Infine c’è il caso del riflesso. Sui vetri delle finestre (ma anche dalla ragazza seduta in fondo alla fila), appaiono le immagini di altre studentesse sedute sui banchi. Ma questo vuol dire poco e nulla, visto che la fotografia resta comunque reale. Non conoscendo l’Istituto in cui è stata scattata la fotografia, è difficile arrivare a un chiarimento su questa vicenda e, soprattutto, capire se quelle cinque ragazze (a differenza delle compagne di classe) si trovino sedute a terra per assenza di banchi. Sta di fatto che, con tutte le informazioni raccolte, dire che quello scatto sia stato effettuato in Brasile è la vera bufala.

(foto di copertina: da profilo Twitter di Matteo Salvini)