Timeless 2×08 Recensione: Le verità di Flynn e le rivelazioni di Jessica

Cari sceneggiatori di Timeless, volevate lasciarci con il fiato sospeso per il doppio finale di stagione (o di serie)? Beh con me ci siete riusciti benissimo e questo episodio aumenta ancor di più i rimpianti se questa serie venisse, come pare probabile, cancellata da NBC.

Attentato a Reagan? No grazie.

Questa volta il Time team, che tra l’altro varia continuamente di puntata in puntata, deve scongiurare l’attentato a Ronald Reagan del 1981, ma le cose si complicano quando si scopre che il vero obiettivo di Rittenhouse non è l’ex attore divenuto presidente ma Denise Christopher all’epoca agente di polizia.

Timeless 2×08: Se c’è azione Wyatt è il migliore.

Questa in breve la solida base da cui parte l’impianto di Timeless 2×08, ma al suo interno si sono mosse diverse forze che ci stanno portando verso la doppia puntata di settimana prossima. Appare abbastanza chiaro che le verità di Flynn rivelate ad un’esterrefatta Lucy, sono la cosa più interessante di tutto l’episodio in quanto finalmente capiamo il dove e soprattutto il quando il diario è stato consegnato a Garcia Flynn.
Timeless 2×08: Flynn fa rivelazioni importanti.

Quanto sentito pone però degli interrogativi importanti sul viaggiare nel tempo in Timeless. Infatti chi porta il diario a Flynn è una Lucy più vecchia di 5 anni, una se stessa che decide di intervenire dal futuro per cambiarlo, una novità se si pensa che finora la serie ha tentato di preservare solo il passato per non mutare il presente.
Garcia Flynn d’altro canto possiede veramente qualcosa che la stessa Lucy fin dal primo episodio conferma come suo per stile e scrittura e quindi la versione dell’ex villain, diventa ora una prova inconfutabile che una Lucy Preston del futuro ha incaricato un uomo distrutto dal dolore per la perdita della sua famiglia, di rovinare i piani di Rittenhouse ma non solo.
Questo significa che la professoressa di storia ha deliberatamente offerto a Flynn la possibilità di cambiare la storia e non più di preservarla, una scelta abbastanza lontana dalla Lucy che conosciamo, disposta a tutto pur di non mutare il corso della storia, seppur con qualche piccola modifica che però non incide sugli eventi.

Timeless: Jiya fra premonizioni e viaggio nel tempo.

Io adoro il personaggio di Jiya, una ragazza che si trova a convivere con un dono che si rivela quasi come una maledizione. Il suo amore per Rufus è così puro che nulla al mondo potrebbe mai scalfirlo nemmeno le sue tragiche visioni. Rufus non è un uomo sentimentale, anzi lo è ma in un modo del tutto particolare che a volte può essere preso come freddo. Nella realtà lui ha paura che Jiya possa soffrire per quella che sembra una fine inevitabile e tenta di allontanarla .

Timeless 2×08: Altra puntata, team diverso.

Ma niente al mondo potrebbe mai fare in modo che questo accada. Per questo Jiya decide di vincere la sua paura per la macchina del tempo e stare al fianco di Rufus in questa nuova avventura. Vuole vivere ogni momento possibile vicino all’uomo che ama e cosa si potrebbe mai obiettare a una dimostrazione così forte di amore?
Fra l’altro lei e Lucy sono state fantastiche insieme e mi sono divertito parecchio quando, davanti ad una meravigliata giovane agente Christopher, le due provavano a convincerla che il matrimonio combinato  non è la scelta migliore per lei che, come sappiamo è lesbica con tanto di compagna e figli adottivi.

Garcia Flynn: un grande uomo.

Altro che criminale, altro che uomo spietato e senza cuore. Se devo dare la palma di miglior personaggio della puntata, la  mia scelta cadrebbe senza indugio su Garcia Flynn. Non solo perché ha fatto il discorso più toccante e meraviglioso di tutta la puntata, quando parla alla Christopher del tempo da passare con i propri cari: “Darei qualsiasi cosa per quei 3 minuti che  non ho passato con mia figlia” dice Flynn commosso, quando vede l’agente Christopher compilare scartoffie invece di correre ad abbracciare i propri cari, nell’incertezza di sopravvivere o meno alla morte nel 1981.

Timeless 2×08: Grande Flynn.

Flynn non vuole la pietà di nessuno, ma non vuole che altri soffrano ciò che ha sofferto lui e quello che poi ha tentato inutilmente di fare per far sì che la sua famiglia tornasse in vita. Tutto è stato inutile, la rabbia, la spietatezza, il diario di Lucy a nulla sono valsi per fargli riavere quei piccoli minuti da passare con la propria famiglia. Quello che dice a Denise è qualcosa di stupendo perché è del tutto disinteressato. Non prova certo ammirazione o stima per una donna che lo ha relegato in un carcere di massima sicurezza e se fosse stato per lei, avrebbe buttato la chiave. Ma non vuole, nemmeno per la sua peggior nemica, una sofferenza e una tragedia come quella che ha vissuto lui. Poi ditemi se questo personaggio non è un grandissimo.

Wyatt Logan sempre più rintronato.

La palma invece del peggiore dell’episodio mi spiace ma va a Logan. A parte il fatto che ormai le sue quotazioni al mio personale borsino sono scese praticamente a sotto zero, in questa puntata non fa assolutamente nulla di tangibile per risalire la china.
Ammetto che il suo intervento salva Denise Christopher, ma dalla cattura dell’uomo Rittenhouse alla rivelazione di Jessica, il suo atteggiamento abulico ha finito per infastidirmi. Sembra quasi impotente davanti agli eventi e quando fa delle scelte le fa sbagliate. Wyatt datti na svegliata che Flynn se continua così fa scopa con Lucy e tu muto.

Timeless 2×08: Come stringe le mani Wyatt…

Le cose migliori come al solito le fa quando non deve pensare, quando è chiamato a fare il Rambo della situazione, ma quando deve ragionare, interrogare un prigioniero o prendere decisioni non è capace di valutare cosa una persona disperata potrebbe fare per salvare la propria famiglia.  Così perde l’attentatore di Denise, l’unico dormiente di Rittenhouse che poteva rivelare altri particolari sui piani della losca combriccola capeggiata da Carol Preston e dal nonnino.
L’altra notizia sconvolgente con cui si chiude l’episodio è che Jessica è incinta…e il bello è che fa pure la faccia meravigliata Wyatt!!! No scs non puoi avere quella faccia dopo che da quando siete tornati insieme avete fatto sesso come conigli in astinenza un giorno sì e l’altro pure e niente di strano che l’abbiate fatto pure dentro la macchina del tempo al grido di: “Lo famo strano?” Wyatt che cavolo ti meravigli? Era logico che dagli oggi e dagli domani…eh su non posso entrare in particolari che siamo in fascia protetta.
Timeless 2×08: Una scena tratta dall’episodio.

Per questo motivo posso dire che non vedo l’ora di seguire il finale di stagione di 2 ore circa che potrebbe anche essere l’epilogo finale di una serie TV disastrosa nei ratings, ma che ha un seguito pazzesco sui social e che vince sondaggi sul rinnovo come fossero noccioline, una bizzarria che potrebbe in caso di cancellazione da parte di NBC, ad una possibile rinascita su Hulu o perché no su Amazon Video diretto guarda caso dall’ex capo di NBC Entertainment e grande estimatrice di Timeless,  Jennifer Salke.
Noi aspettiamo fiduciosi e ringraziamo la pagina TimelessItalia serie TV per il supporto.
Restate con Talky Series per essere sempre informati sulle vostre serie TV preferite.
Passo e chiudo.

 
 
 

Share this article