Elezioni suppletive a Cagliari, crolla l’affluenza: al voto solo il 15,5%. E il centrosinistra batte il M5S

di Redazione | 21/01/2019

risultati elezioni suppletive
  • I risultati delle elezioni suppletive a Cagliari: il seggio della Camera è stato conquistato dal centrosinistra, battuto il M5S

  • Il dato dell'affluenza è bassissimo: si è recato ai seggi solo il 15,5% degli aventi diritto, 52 punti in meno delle Politiche 2018

  • Si votava in otto Comuni, compresa la città capoluogo. Il successo al giornalista Andrea Frailis

Il calo dell’affluenza è uno dei segnali più chiari di disinteresse dei cittadini per la politica o di sfiducia nei confronti di partiti e candidati. Il dato che arriva dalle elezioni suppletive che si sono svolte domenica 20 gennaio in otto Comuni della provincia di Cagliari, compresa la città capoluogo, è davvero sensazionale. Durante la giornata, quindi fino alle ore 23, dal mattino fino alla chiusura dei seggi, si è recato alle urne solo il 15,5% degli aventi diritto al voto.

Risultati elezioni suppletive a Cagliari, affluenza crollata al 15,5%

Fino alle ore 12, nelle 305 sezioni elettorali, aveva votato appena il 4,4% dei cittadini, poco più di 11mila elettori su oltre 251mila chiamati alle urne. Alle Elezioni Politiche del 4 marzo 2018 alla stessa ora era andato ai seggi il 19,3% degli aventi diritto al voto. Il dato è rimasto basso per tutto il giorno. Il 15,5% delle ore 23 significa che l’affluenza è crollata di circa 52 punti, precisamente 51,7 punti, rispetto al 67,2% registrato undici mesi prima. Ovviamente va ricordato che ieri si votava solo in un collegio uninominale e non in tutta la Sardegna e in tutto il Paese come il 4 marzo scorso.

Si è votato per eleggere un nuovo deputato per il seggio lasciato libero dal velista Andrea Mura, alle Politiche 2018 eletto con il M5S e successivamente espulso dal Movimento dopo le polemiche sulle sue numerose assenze a Montecitorio.

Il centrosinistra batte il M5S, il seggio della Camera al giornalista Frailis

Il successo è andato al candidato del centrosinistra, il giornalista Andrea Frailis, 62 anni, storico anchorman della tv del Gruppo Unione Sarda, appoggiato da Pd e altre formazioni, che si è imposto su tre sfidanti per il seggio della Camera. Frailis ha battuto il candidato del Movimento 5 Stelle Luca Caschili, 46enne ingegnere ambientale, la candidata del centrodestra, con la ritrovata alleanza tra Lega e Forza Italia, Daniela Noli, 42 ani, e infine il candidato di CasaPound Enrico Balletto, 45 anni.

È stato Caschili in qualche modo ad ‘ufficializzare’ la vottoria del candidato di Pd e centrosinistra. Su Facebook, a circa un’ora e mezza dalla chiusura dei seggi, il 5 Stelle ha scritto: «Ho appena chiamato Andrea Frailis, complimentandomi per la sua vittoria alle elezioni suppletive. Anche se i dati non sono ancora definitivi, ad un’ora e mezza dalla chiusura delle urne il risultato appare già chiaro». E ancora: «Ci sarà tempo per commentare ed analizzare questo esito che offre tanti spunti di riflessione. Da subito però voglio ringraziare tutti gli elettori che mi hanno votato e hanno dato fiducia al Movimento 5 Stelle. È stato un mese molto bello e coinvolgente, durante il quale ho potuto toccare con mano l’entusiasmo di tanti cittadini che mi hanno sostenuto. Grazie ancora a tutti».

I dati definitivi

A scrutinio concluso in 305 sezioni su 305, Andrea Frailis, candidato di Progressisti di Sardegna, è arrivato al 40,46% dei voti. Invece Luca Caschili, in corsa per il M5S, si è fermato al 28,92%. Poi Daniela Noli, sostenuta da Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia, ha ottenuto il 27,80% dei consensi. Enrico Balletto, di Casapound, infine, ha ottenuto il 2,81%.

 

risultati elezioni suppletive
(Immagine dal sito del Ministero dell’Interno)

 

Si è votato nei comuni di Cagliari, Maracalagonis, Monserrato, Quartucciu, Quartu Sant’Elena, Sinnai, Burcei e Villasimius.

L’esultanza del Pd

Per l’elezione di Frailis hanno prontamente manifestato la propria soddisfazione alcuni esponenti del Pd. Il presidente e deputato Matteo Orfini su Twitter ha commentato: «Il centrosinistra vince le suppletive nel collegio di Cagliari. Complimenti ad Andrea Frailis, a tutta la coalizione e al Pd della Sardegna». «Abbiamo vinto il collegio di Cagliari! Benvenuto al nuovo collega Andrea Frailis», ha twittato invece la deputata Alessia Morani.

 

 

 

(Foto di copertina da archivio Ansa. Ultimo aggiornamento alle ore 2.05 del 21 gennaio 2019)

TAG: Cagliari