No, Red Ronnie non ha mangiato un hamburger

di Redazione | 22/11/2019

Red Ronnie
  • Red Ronnie si è sempre dichiarato vegano

  • Era circolata una sua foto in cui mangiava un hamburger

  • Ma si trattava di uno scherzo de Le Iene

Più volte Red Ronnie ha dichiarato pubblicamente di essere vegano e di non consumare in alcun modo alimenti derivati da animali. Tuttavia, nel pomeriggio, è circolata sui social network una sua fotografia che lo ritraeva mentre stava addentando quello che a tutti è sembrato un hamburger. L’immagine era stata rafforzata anche dalle didascalie tipiche di una card virale da social network in cui si offendeva il critico e produttore musicale.

LEGGI ANCHE > La rivista di Casapound crede che essere vegani significhi essere di sinistra

Red Ronnie non ha mai mangiato un hamburger

Ma era uno scherzo de Le Iene. Red Ronnie, infatti, aveva ordinato un hamburger vegano all’interno di un ristorante. Un complice della trasmissione è entrato nel locale e lo ha fotografato mentre stava mangiando; poi ha diffuso le immagini nelle modalità che abbiamo descritto. Red Ronnie si è subito cautelato, con una lunga diretta su Facebook in cui spiegava di essere completamente «innocente» e che quello che stava mangiando, in realtà, era soltanto un hamburger vegano.

Lo scherzo de Le Iene a Red Ronnie

Qualche minuto dopo la diretta Facebook, il cast de Le Iene si è palesato, svelando lo scherzo. Ma sui social network, la fotografia era già circolata e in tanti avevano creduto alla storia. L’immagine era stata condivisa anche da Giulia Innocenzi, direttrice del sito de Le Iene:

La rete è completamente impazzita: se da un lato c’era chi attaccava Red Ronnie per il fatto di aver mangiato un hamburger, dall’altra c’è stato chi ha criticato i personaggi pubblici che hanno condiviso la fotografia, accusandoli di partecipare alla gogna mediatica sul produttore e conduttore radiofonico.

Lo scherzo de Le Iene mostra al meglio come funziona, a volte, il web: una fotografia viene messa in rete, viene proposta la «verità» supposta, tante persone credono a quanto viene loro proposto e parte un dibattito che, molto spesso, non rispetta gli standard del confrontarsi in maniera civile. Questa volta è solo uno scherzo. Ma altre volte è all’ordine del giorno.

TAG: Red Ronnie