Scontro Paragone-Giannino su Greta, il giornalista: «Da quando hai cambiato mestiere, la verità è solo la tua»

di Redazione | 27/09/2019

Paragone-Giannino

Il tema del giorno è chiaramente la manifestazione sul clima del Friday for Future. In tutta Italia, si conta circa un milione di persone in piazza in diverse città. Per questo motivo, anche su Radio Capital – nel corso della trasmissione condotta da Oscar Giannino – si è parlato dell’argomento. Ospite è il senatore del Movimento 5 Stelle Gianluigi Paragone, attualmente in rotta con il partito che gli ha permesso di ottenere un seggio a Palazzo Madama.

Paragone-Giannino, scontro a Radio Capital

Paragone è sempre stato molto critico con Greta Thunberg e anche quest’oggi lo ha dimostrato: «Parliamo tanto di Greta e poi riusciamo a far pagare la bolletta della luce alle persone che sono convinte di risparmiare se fanno la lavatrice la sera – ha detto l’ex giornalista di La7 -. Ma con la politica tariffaria di Renzi anche se fai attenzione tu non risparmi un cacchio perché hai degli oneri di sistema che sono una mazzata».

Il conduttore Oscar Giannino – passato recentemente da Radio 24 a Radio Capital – ha fatto notare la contraddizione nelle sue parole e ha evidenziato quello che lui considera evidentemente un errore: «Da quando hai cambiato mestiere – è stata la stoccata di Giannino – la verità è diventata quella che decidi tu». Successivamente, c’è stato uno scambio molto acceso tra i due, con Paragone che gli ha lanciato un monito: «Secondo me ti prendi una pernacchia dagli italiani» e con lo stesso Giannino che ha replicato: «Certo, perché a furia di sentire pallisti gli italiani ci credono».