Nadia Toffa, l’ultimo sorriso social e l’addio ai suoi fan

di Enzo Boldi | 13/08/2019

Nadia Toffa

Alla fine ha vinto la malattia, quella che ha accompagnato Nadia Toffa negli ultimi anni. Il male incurabile che l’ha tolta dalle carezze dei suoi cari e di tutte le persone che – pure conoscendola solo come personaggio televisivo – le volevano bene come una sorella. Lei, la Iena con il sorriso, era una donna che utilizzava moltissimo i social per raccontare spezzoni della sua vita e accompagnare i suoi fan (ma anche i suoi haters, che non mancano mai) nella narrazione delle sue cure. Perché il cancro è una brutta bestia e la forza morale mostrata da lei è una lezione di vita per molti.

I social, la sua vita e il rapporto con i fan. Che qualcosa di serio stesse accadendo era, forse, facilmente intuibile. Nadia Toffa, infatti, non lasciava mai i suoi fan senza aggiornamenti sul suo stato di salute. Non per voyeurismo, ma per mantenere il filo diretto con chi l’ha sempre seguita con piacere nel suo lavoro d’inchiesta a Le Iene. Poi il silenzio anche su quel fronte. Su Twitter aveva ‘festeggiato’ i suoi 40 anni con un post che risale allo scorso 10 giugno: una foto di lei che sorride, come ha sempre fatto nell’affrontare questa lotta quotidiana contro quel male infame.

Nadia Toffa e l’ultimo sorriso dedicato ai suoi fan

Anche su Facebook e Instagram, gli altri due social usati da Nadia Toffa come diario personale, sono rimasti quasi deserti per più di un mese. Nessun post, nessun commento. Lei che amava interagire con i suoi fan e, a volte, anche discuterci. Ma sempre con il sorriso sul volto. Quella risata che ha provato a sconfiggere il male infame, senza però riuscirci.

(foto di copertina da profilo Instagram di Nadia Toffa)