La meravigliosa storia di Joseph Dominus si conclude con la chiusura del suo profilo Facebook

di Enzo Boldi | 29/06/2020

Joseph Dominus
  • Il tutto è partito da un articolo di Salvaggia Lucarelli su Giuseppe De Donno. Ora quella pagina social non esiste più

  • Lo stesso medico di Mantova ha ammesso il fake

  • Jospeh Dominus, medico luminare di Atlanta, non è mai esistito (così come le sue lodi)

La curiosa storia del presunto medico di Atlanta, Joseph Dominus, si è conclusa con un profilo Facebook sparito. Il tutto era partito con una scoperta fatta da Selvaggia Lucarelli che, incuriosita da quell’endorsement pubblico comparso sulla bacheca social di Giuseppe De Donno, è andata ad analizzare quel profilo fino a risalire al numero di telefono (non cancellato da chi lo ha creato) con cui si è registrato sui social. E a sorpresa, a rispondere alla telefonata è stato lo stesso medico di Mantova (prossimo candidato sindaco). Alla fine, infatti, lo stesso De Donno ha confermato che si trattava di un profilo fake.

LEGGI ANCHE > Dopo De Donno a Mantova, spunta anche l’ipotesi Zangrillo candidato sindaco a Milano

Questo Joseph Dominus, dunque, non esiste. Quel medico luminare di Atlanta – che come spiega Bufale.net aveva una curiosa immagine di profilo, una spiaggia pugliese – era un fake creato e utilizzato da Giuseppe De Donno. Il medico di Mantova ha spiegato di averlo creato per ‘spiarci da fuori’. Ovviamente, se non ci fosse stato il lavoro di Selvaggia Lucarelli, questo falso d’autore avrebbe proseguito nel suo intento di incensare il lavoro del medico di Mantova.

Joseph Dominus e il narcisismo (elettorale)

Non esisteva, ma in molti ci credevano. Ora che Giuseppe De Donno è diventato un personaggio (molto) pubblico, è normale che l’attenzione dei media si sia catalizzata su di lui. E lui ribatte, dicendo che la storia di Joseph Dominus dimostri come i giornali si concentrino più sulla sua persona che sui suoi studi. Ma non è questo il punto: creare un profilo falso per incensare sé stessi (con lacune tecnologiche mostrate dalla mancata rimozione del proprio numero di telefono dalle informazioni della privacy), è sbagliato e controproducente.

La plasmaterapia

Ora, però, la verità è venuta a galla e la cancellazione del presunto medico luminare di Atlanta, Joseph Dominus, è la dimostrazione di come il narcisismo conti più di tutto. Nonostante le risposte seccate, gli esperimenti social (e sociali) e tutto quanto. La credibilità di costruisce su altro. Come il sottolineare che nessuno avesse parato della plasmaterapia, mentre (in realtà), tutti ne parlavano.

(foto di copertina: da pagina Facebook di Selvaggia Lucarelli)