Greta è in lacrime: «Dovevo essere a scuola e invece voi avete rubato i miei sogni» | VIDEO

di Redazione | 23/09/2019

Greta Thunberg piange

Il discorso di Greta Thunberg al Climate Action Summit 2019 di New York arrivano come una scure sui politici presenti. L’attivista svedese butta davanti alle telecamere tutta la sua frustrazione contro i potenti del mondo. Tutta la sua rabbia di 16enne, consapevole di lottare per una giusta causa eppure impotente nei confronti degli interessi economici prevalenti. Greta Thunberg piange perché non percepisce nessun passo avanti nelle politiche per contrastare i cambiamenti climatici.

Greta Thunberg piange al Climate Action Summit

«Sarei potuta essere più felice – ha detto nel suo intervento Greta Thunberg -, sarei dovuta tornare a scuola, dall’altra parte dell’oceano. Invece, voi avete ribato i miei sogni e la mia giovinezza con parole vuote». A quel punto, Greta ha versato lacrime amare, pur riuscendo a portare a termine il suo intervento. La sua performance al Climate Action Summit, adesso, sta facendo il giro del web. Lo spezzone del suo discorso in cui rimprovera in lacrime i leader mondiali sta diventando virale.