Emiliano Sala, calciatore argentino disperso nella Manica. L’aereo è scomparso dai radar

di Redazione | 22/01/2019

emiliano sala

Emiliano Sala, 28enne calciatore argentino di origini italiane, attaccante del Cardiff City, è disperso da lunedì sera nei cieli della Manica. Non c’è traccia dell’aereo con a bordo l’atleta che era decollato dalla Francia, precisamente dall’aeroporto di Nantes-Atlantique, e diretto a Cardiff. A bordo del velivolo con Sala c’erano altre due persone. L’aereo turistico è scomparso dai radar nei pressi del faro di Casquets, intorno alle 21.30, come ha riferito la polizia di Guernesey. Da allora, si sono perse le tracce e le condizioni meteo hanno complicato il lavoro dei soccorritori. Le ricerche sono cominciate nella notte. Il velivolo potrebbe essere disperso in mare.

Emiliano Sala, calciatore argentino del Cardiff disperso nella Manica

Emiliano Sala è nato a Pregreso il 31 ottobre 1990. Il Cardiff City è un club gallese che milita in Premier League, la prima divisione del campionato di calcio inglese. Emiliano Sala era stato appena acquistato dal Cardiff, la settimana scorsa,per 17 milioni di euro, una cifra record per la squadra. Con i gallesi aveva firmato un contratto di tre anni e mezzo. Tra 2016 e 2019 Sala ha militato nel Nantes, squadra della massima serie francese, la Ligue 1, totalizzando 116 presenze e 42 gol (19 partite e 12 reti quest’anno). La sua carriera nel mondo del calcio professionistico è cominciata nel 2012. Prima di militare con il Nantes in carriera ha giocato anche con Bordeaux e Caen.

(Ultimo aggiornamento alle ore 11.05 del 22 gennaio. Foto di copertina Zumapress da archivio Ansa: Sala in campo con la maglia del Nantes. Credit immagine: Nolwenn Le Gouic / Bildbyran via ZUMA Wire)