Il video della bomba piazzata davanti a Sorbillo: solo un uomo fugge via | VIDEO

di Gianmichele Laino | 17/01/2019

Gino Sorbillo ne è sicuro. La bomba piazzata davanti alla sua pizzeria in via dei Tribunali a Napoli è opera della Camorra. A chiarire la dinamica dell’esplosione ci ha pensato il video delle telecamere di sorveglianza del locale, che è stato postato sui social network dal consigliere regionale della Campania dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli.

LEGGI ANCHE > Gino Sorbillo: «La bomba davanti la mia pizzeria è opera della camorra»

Bomba Sorbillo video, un uomo solo scappa via

Quest’ultimo è un amico di lunga data di Sorbillo: «Dal video delle telecamere si capisce chiaramente – ha spiegato il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli amico di vecchia data di Gino Sorbillo e della famiglia incontrando il Questore di Napoli per chiedere massima celerità e attenzione nelle indagini – l’intento criminale di chi ha posizionato l’ordigno fuori la pizzeria di Sorbillo ai Tribunali. Nessun errore, nessuna scusa come alcuni soggetti cercavano di far circolare come notizia dopo il tragico evento. Adesso è tempo di trovare i responsabili di questa azione criminale e assicurarli alle patrie galere. Chiediamo la collaborazione di tutta la cittadinanza perchè bisognasubito respingere questo attacco che appare come una vera sfida allo stato e alla Napoli migliore, produttiva e impegnata. Chiediamo a Gino di riprire al più presto la pizzeria per dare un segnale fortissimo di reazione». 

La solidarietà dei pizzaioli dopo la bomba a Sorbillo

Oggi, invece, è in programma una manifestazione di solidarietà da parte di tutti i pizzaioli della città, proprio nel giorno che celebra questa figura nel mondo. Nelle immagini pubblicate da Borrelli, si vede un uomo avvicinarsi alla pizzeria. Lascia in fretta l’ordigno esplosivo e poi si allontana correndo. Il resto è deflagrazione. La stessa che ha portato via con sé non soltanto qualche pezzo di intonaco, ma anche la voglia di combattere in una città che si è dimostrata crudele con se stessa.

[FOTO e VIDEO dall’account Facebook di Francesco Emilio Borrelli]