Lo show di Salvini: sulla ruspa per abbattere le ville dei Casamonica. Ma la patente? | VIDEO

di Redazione | 26/11/2018

  • Matteo Salvini è salito su una ruspa durante l'abbattimento delle ville dei Casamonica a Roma, alla Romanina

  • Il leader della Lega e vicepremier ha messo in moto il mezzo dell'Esercito e, con l'aiuto di un militare, l'ha simbolicamente azionato

Durante l’abbattimento delle ville dei Casamonica a Roma, intervento cominciato martedì scorso, il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini ha trovato tempo e modo per un suo piccolo show. Il leader della Lega, con un caschetto in testa, è salito su una ruspa dell’Esercito che poi ha cominciato ad abbattere un edificio abusivo del clan in via Roccabernarda, alla Romanina.

Salvini sulla ruspa per abbattere le ville dei Casamonica a Roma

A dare il via alle operazioni è stato il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, sul posto dalle 9.30. Poi Salvini è simbolicamente salito su una delle due ruspe, l’ha messa in moto e, con l’aiuto di un militare dell’esercito, l’ha simbolicamente azionata. «Ma – ha rassicurato il leader della Lega – non la guidiamo né io né Zingaretti la ruspa, anche se confesso che regolarmente prove di guida le ho fatte sia in montagna che in pianura e quindi ho una seconda professione come demolitore». Va sottolineato che per guidare e manovrare una ruspa serve un’apposita patente, come previsto dal decreto legislativo 81 del 2008, Testo unico sulla sicurezza sul lavoro.

Il video

Le immagini di Salvini sulla ruspa per abbattere le ville dei Casamonica alla Romanina sono circolate in Rete trovando ampia condivisione.

(Immagine di copertina da video)