Facebook si accorda con l’Agenzia delle entrate e chiude a 100 milioni il suo debito con il fisco

di Redazione | 22/11/2018

Facebook paga
  • Facebook aveva arretrati con il fisco italiano per il periodo 2010-2016

  • Un accordo con l'Agenzia delle entrate consentirà all'azienda di sanare la sua posizione con 100 milioni di euro

  • Si tratta davvero di una situazione vantaggiosa per l'Italia?

Facebook guadagna, in un anno, 40 miliardi di dollari. Adesso pagherà 100 milioni per chiudere tutte le sue pendenze con il fisco italiano. La società di Mark Zuckerberg ha appena firmato un accertamento con adesione chiudendo così le controversie con l’Agenzia delle Entrate che riguarda alcune annualità del periodo 2010-2016.

LEGGI ANCHE > La stretta social del Fisco francese: «Se evadi lo vedo da Instagram»

Facebook paga 100 milioni al fisco italiano

Insomma, per sei anni il fisco italiano è riuscito a incassare soltanto 100 milioni di euro da uno dei colossi della tecnologia mondiale. Un bottino piuttosto magro se si considera tutta la zona grigia in cui il social network ha operato in tutti questi anni, sfruttando una legislazione non chiara da questo punto di vista.

Stando a quanto comunicato in una nota, la cifra così raggiunta copre «una parziale riconfigurazione delle contestazioni iniziali, senza alcuna riduzione degli importi contestati, e darà luogo a un pagamento di oltre 100 milioni di euro complessivamente riferibili a Facebook Italy».

Facebook paga poco rispetto a quanto avrebbe dovuto

Sebbene la cifra non sia particolarmente alta per un colosso come Facebook, l’accordo rappresenta comunque un passo avanti rispetto a quanto hanno versato, nell’anno 2017, tutti i colossi del web (da Amazon, a Google, passando per Facebook appunto). L’anno scorso la cifra del versamento arrivava a malapena a 9 milioni di euro. Ora, grazie a questo boost, le entrate si decuplicheranno. Ma il fatto stesso che l’azienda di Mark Zuckerberg abbia accettato, significa che trova una certa convenienza. Di fatto, per il pregresso, verserà qualcosa come 17 milioni di euro circa all’anno.

TAG: Facebook