Un memorabile Carlo Ancelotti si ispira a Mourinho in conferenza stampa | VIDEO

di Gianmichele Laino | 09/11/2018

Carlo Ancelotti
  • Dopo Juventus-Manchester United, Mourinho si era portato la mano all'orecchio per rispondere al pubblico della Stadium

  • Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, si è ispirato a lui in conferenza stampa

  • Gli avevano chiesto se i cori dei tifosi sono davvero così insopportabili

Hanno chiesto a Carlo Ancelotti se i cori di insulti dei tifosi sono davvero così insopportabili come sembra, dal momento che anche un fuoriclasse come José Mourinho si fa condizionare al punto da rispondere alla provocazione con una mano portata all’orecchio. La risposta dell’allenatore del Napoli nella conferenza stampa della vigilia di Genoa-Napoli è memorabile.

LEGGI ANCHE > Il Manchester batte la Juve, e Mourinho festeggia con il gesto dell’orecchio ai tifosi bianconeri

Carlo Ancelotti, la risposta à la Mourinho in conferenza stampa

Carlo Ancelotti e i cori della Juventus contro di lui

Carlo Ancelotti, al momento della domanda, ha atteso qualche secondo prima di rispondere. Poi, si è portato a sua volta la mano all’orecchio e ha risposto con un eloquente: «Non ho capito bene». Il tema dei cori dei tifosi contro gli allenatori e contro i calciatori in campo è particolarmente avvertito dal tecnico di Reggiolo.

Durante la partita in casa della Juventus tra i bianconeri e il Napoli, infatti, l’allenatore è stato bersaglio di urlacci ultrà, che lo definivano ‘maiale‘, in termini ancora più volgari. Nelle interviste del post partita, Ancelotti si era vendicato sostenendo che quella sera stessa avrebbe perso qualche minuto davanti alla bacheca dove raccoglie i trofei vinti. Ma anche il Napoli in generale è vessato, in qualsiasi stadio, da cori offensivi: «Napoli usa il sapone», inni al Vesuvio, paragoni con il colera e con le più varie pestilenze. La risposta di Ancelotti sembra davvero essere la migliore possibile.