Derek Shepherd torna a Grey’s Anatomy

di Gaia Mellone | 02/11/2018

  • Il ritorno del Dottore più amato per l'episodio speciale

  • Meredith Grey si trove a dover affrontare l'ennesimo dilemma di vita o di morte

  • L'episodio andrà in onda in Italia il 26 novembre

Shonda Rimes è la regina dei cuori spezzati. È innegabile: con le sue serie televisive è in grado di commuovere anche i cuori più freddi, contorcere lo stomaco ai più distaccati, far piangere anche chi era uscito indenne dal trauma della morte di Mufasa. E lo fa in continuazione, sopratutto con Grey’s Anatomy. Nell’ultimo episodio, la produttrice ha riportato sullo schermo non uno, non due, ma praticamente tutti i personaggi che abbiamo amato nelle scorse stagioni e che ci sono stati strappati via senza pietà.

LEGGI ANCHE > Meredith Grey ha un nuovo amore, e un po’ ci rende orgogliosi

Grey’s Anatomy spezzacuori, il ritorno con l’episodio speciale è un ricordo commovente

Ad un primo sguardo potrebbe sembrare un fotomontaggio abbastanza scadente, ma nulla è casuale nel mondo di Shondaland. Il video diventato subito virale è un estratto del sesto episodio della 15esima stagione “Flowers Grow Out of My Grave” che in Italia andrà in onda il 26 novembre. È uno speciale con due episodi, che segna la ripresa della stagione dopo la breve pausa. I fan di Grey’s Anatomy sanno che i ritorni, sono sempre con il botto, e anche stavolta non rimarranno delusi. Chi segue la serie in lingua originale avrà probabilmente già visto l’episodio, andato in onda negli Stati Uniti il primo novembre, ma per chi preferisse le voci non sottotitolate, attenzione allo spoiler che gira sui social network, sopratutto su twitter.

Mentre Meredith Grey (Ellen Pompeo) cammina attraverso i corridoi del Grey Sloan Memorial Hospital, riappaiono tutti i personaggi a lei cari, persi lungo la strada: non sono immagini nuove, anzi. Ogni “ologramma” è preso da un episodio specifico, da un momento importante per Meredith. C’è la sorella Lexie, l’amico perdutamente innamorato George, c’è il sorriso sensuale di Mark, lo sguardo della madre Ellis, persino le zampate del cane Doc. E in questo scenario, non poteva mancare lui: Derek Shepherd. Il grande amore della protagonista è lì, la chiama, dicendole un «Hey» che i fan hanno a lungo amato. E trattenere le lacrime a quel punto sembra davvero un’impresa ardua. Complice anche la scelta musicale: Chasing Car degli Snow Patrol torna in una versione spagnola. Per i più smemorati, è una delle canzoni più importanti della serie: la cantava Calliope durante il suo coma dopo aver accettato la proposta di matrimonio di Arizona. Tornando al presente, perché Meredith ripercorre i ricordi delle persone che ha perso?

Grey’s Anatomy 15×06, le anticipazioni

Meredith Grey è uno dei personaggi che forse ha sofferto più di tutti: dal distacco della madre fino alla morte del suo grande amore, passando attraverso tante altre, troppe, morti. Lo dice anche lei nel video condiviso su twitter dall’account ufficiale: «Sono brava a dire addio alle persone». Stavolta, rischia di dover dire addio al padre. Un personaggio un po’ marginale, così come è stato per Meredith. L’ha abbandonata e si è rifatto una famiglia, da cui ad un certo punto è spuntata Lexie. L’abbiamo conosciuto poco, per lo più attraverso i ricordi di Meredith e i diari della madre. Ora però Richard Webber, che ha sempre sostituito la figura paterna nella vita di Meredith, le annuncia che il padre è gravemente malato. Meredith allora cerca conforto nei suoi ricordi, e nel suo presente, per prepari ad una decisione estremamente difficile: perdonare il padre e dirgli addio, o continuare a vivere senza di lui. Buone lacrime a tutti.

(Credit Image: © Future-Image via ZUMA Press)