Il deputato Pd e la forchetta per Luigi Di Maio. Fico: «Posi la forchetta» | VIDEO

di Redazione | 30/10/2018

  • Intervenendo in Aula il deputato del Pd Camillo D'Alessandro ha mostrato una forchetta

  • "Invece dei forconi, però, avrebbe dovuto evocare le forchette, perché con i condoni si mangia"

  • Il presidente di seduta Roberto Fico lo ha invitato a posare la posata

«Una senatrice del Movimento Cinque Stelle, nei giorni scorsi, ha invitato il suo partito a fermarsi, a non andare avanti con le politiche scellerate che sta mettendo in atto, perché altrimenti, ha detto, ‘i nostri elettori prima o poi ci rincorreranno con i forconi’. E tra le motivazioni principali c’era anche il vergognoso condono edilizio avallato e sponsorizzato dai Cinque Stelle a Ischia. Invece dei forconi, però, avrebbe dovuto evocare le forchette, perché con i condoni si mangia. Io l’ho portata una forchetta, da consegnare a Di Maio. Per voi meglio la forchetta che i forconi». Lo ha detto, intervenendo in Aula, il deputato del Pd Camillo D’Alessandro.

LEGGI ANCHE > La senatrice Nugnes (M5S): «Voglio votare contro il dl sicurezza». Ora la maggioranza rischia