allarme bomba ambasciata emirati
|

Roma, trolley abbandonato davanti all’ambasciata degli Emirati: allarme bomba rientrato

Piazza della Croce Rossa, quartiere Nomentano, non lontano dalla stazione Termini. Scatta l’allarme bomba davanti all’ambasciata degli Emirati Arabi a Roma, a causa della presenza di un trolley abbandonato. Tanto è bastato per mettere in allarme la zona e le forze dell’ordine, che si sono recate immediatamente in una zona decisamente centrale della Capitale.

LEGGI ANCHE > Basta Netflix, il mistero dei cartelloni comparsi a Milano

Allarme bomba ambasciata Emirati: cosa sta succedendo

Insieme alla polizia, che ha provveduto a isolare completamente la zona, sono arrivati anche gli artificieri che si avvicineranno alla valigia e proveranno a disinnescare l’ordigno eventualmente presente. Il trolley era stato abbandonato in strada, in via di Villa Patrizi, a pochi metri dall’ingresso dell’ambasciata. Al momento, tuttavia, la situazione sembra essere sotto controllo e potrebbe essersi trattato di una semplice negligenza da parte di qualche passante.

La conferma del falso allarme si è avuta qualche minuto dopo. In seguito alla verifica degli artificieri, infatti, si è potuto constatare che all’interno del trolley non c’era nient’altro che una serie di vestiti.