Di Maio single, la foto con l'ex compagna Giovanna Melodia
|

Lugi Di Maio ha lasciato Giovanna Melodia perché pensava troppo la politica

È durata meno dell’accordo su alcuni punti del contratto di Governo. La storia d’amore tra Luigi Di Maio e Giovanna Melodia è finita allo sbocciare del matrimonio tra Movimento 5 Stelle e Lega. Ad annunciarlo è stata la stessa – ormai – ex fidanzata in un’intervista rilasciata alla rivista Oggi. Il motivo della rottura è la politica: «Era troppo preso dalle trattative per formare il nuovo Esecutivo».

LEGGI ANCHE > L’ennesimo bacio in pubblico di Luigi Di Maio

Una storia breve, intensa ma condizionata dalla volontà di pensare al futuro dell’Italia. «La politica ha contribuito – ha spiegato Giovanna Melodia nella sua intervista rilasciata a Oggi -. La distanza e il fatto che lui fosse così preso dalla formazione del governo. Era molto stressato, era impossibile vederci. Prima, però, il nostro era un rapporto vivo». Poi è cambiato tutto, a causa di quel maledetto, per lei, 4 marzo che ha catapultato il leader del M5S nei tentativi della formazione di un Governo.

Luigi Di Maio single, dal «matrimonio» con Salvini alla fine della sua love story

«È finita ai primi di giugno, nei giorni in cui giurava il governo, ma la storia si trascinava già da un mese – ha dichiarato l’ex fidanzata del leader grillino -. Lasciarci è stata una scelta maturata e condivisa da entrambi, non si poteva andare avanti». Prima gli strappi con Matteo Salvini, poi quelli con il Presidente della Repubblica Mattarella. Infine quello sentimentale con Giovanna Melodia, con cui era fidanzato dalla fine dello scorso anno.

Luigi Di Maio single, colpa della politica e (forse) del ritorno della sua ex

Gli studi in giurisprudenza, la gavetta e l’occhio del ciclone per la sua storia d’amore. Giovanna Melodia ora si sente abbandonata dopo esser finita sulle pagine di tutte le riviste patinate. «Stando con lui mi sono ritrovata da un giorno all’altro in pasto ai giornali, ai fotografi, anche ad attacchi social – spiega la 36enne siciliana a Oggi -. Lui mi ha sempre tutelata. Mi sarei aspettata lo facesse anche dopo la rottura, chiarendo che non c’era più motivo perché la gente mi associasse a lui e che dovevo essere lasciata in pace». Invece ha dovuto prender in mano lei la situazione e raccontare alla stampa la fine della loro relazione. Il riavvicinarsi con la sua storia ex Silvia Virgulti, con cui Di Maio è stato paparazzato alcuni giorni fa, potrebbe essere la causa collaterale del suo allontanamento, ma Giovanna Melodia taglia corto sulla questione: «Dovreste chiederlo a lui. Certo, era evidente che lei ci tenesse ancora molto a lui e, se è riuscita a riconquistarlo, da donna non posso che dirle brava. Io non porto rancori».

 

(foto di copertina dal profilo Facebook di Riccardo Fraccaro)