Famiglia Cristiana e la copertina con “Vade retro Salvini”. Lui: «Non sono Satana»

di Redazione | 25/07/2018

famiglia cristiana

“Vade retro Salvini”. Non è la copertina del Manifesto, nemmeno di una testata non amica della Lega Nord. Si tratta di Famiglia Cristiana che domani uscirà in edicola con un articolo contro il ministro dell’Interno.

famiglia cristiana

«Niente di personale o ideologico» precisa il settimanale ricordando che «si tratta di Vangelo». Famiglia Cristiana ricorda le vittime dei naufragi in mare, già 1.490 dal primo gennaio al 18 luglio. E attacca quella politica che usa «toni sprezzanti e non evangelici».

«Sono bello in foto?», ha scherzato Salvini commentando la foto che figura sulla copertina. «L’accostamento a Satana mi sembra di pessimo gusto. Io non pretendo di dare lezioni a nessuno, sono l’ultimo dei buoni cristiani, ma non penso di meritare tanto. Non penso di meritarmela, è una foto di pessimo gusto e irrispettosa nei confronti di chi sta lavorando e di chiede rispetto. Chi fa quella copertina vada all’Espresso o a la Repubblica, da loro me l’aspetto ma non da Famiglia Cristiana». Il titolare del Viminale, a margine dell’audizione dinanzi alle commissione Affari costituzionali di Camera e Senato riunite congiuntamente ha commentato inoltre «ho la gioia di ricevere il sostegno di tante donne e uomini di Chiesa. C’è modo e modo di pensarla anche all’interno delle gerarchie ecclesiastiche…».