clan casamonica
|

Colpo al clan Casamonica, 31 arrestati in una maxi operazione. C’è anche Domenico Spada

Un duro colpo al clan Casamonica. È di 31 arresti e 6 persone al momento ricercate il bilancio di una maxi operazione dei Carabinieri del Comando provinciale di Roma contro il gruppo criminale mafioso attivo nella Capitale. I militari stanno eseguendo tra Roma e le province di Reggio Calabria e Cosenza 37 misure cautelari in carcere, emesse dal gip di Roma su richiesta della locale Dda (Direzione distrettuale antimafia). Sono ritenuti responsabili, in concorso fra loro e con ruoli diversi, di aver costituito un’organizzazione dedita al traffico di droga, estorsione, usura, commessi con l’aggravante del metodo mafioso.

 

clan casamonica
(Foto: un momento del blitz. Credit immagine: ANSA / UFFICIO STAMPA COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI ROMA)

 

Clan Casamonica, blitz a Roma, Reggio Calabria e Cosenza: 31 arresti

Dalle prime luce dell’alba, per eseguire le 37 misure cautelari nei confronti delle persone accusate di aver costituito e preso parte al clan Casamonica sono impegnati circa 250 carabinieri del Comando provinciale di Roma, con l’ausilio di unità cinofile, un elicottero dell’Arma e del personale dell’8 Reggimento Lazio. Per gli inquirenti il ruolo apicale di promotore è ricoperto da Giuseppe Casamonica, recentemente uscito dal carcere dopo circa 10 anni di detenzione. Al momento i provvedimenti eseguiti sono 31 e altri 6 soggetti ricercati.

 

clan casamonica
(Foto: un momento del blitz. Credit immagine: ANSA / UFFICIO STAMPA COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI ROMA)

 

In manette anche Domenico Spada

Tra gli arrestati c’è anche Domenico Spada, detto Vulcano, ex campione di pugilato. È stata sequestrata anche la sua palestra nel comune di Marino, alle porte di Roma.

Salvini: «Vinciamo noi»

Le reazioni politiche non si sono fatte attendere. «Bene operazione Carabinieri contro clan Casamonica. Ringrazio Comando generale Roma. Ancora una volta insieme per dire #FuoriLaMafiaDaRoma. #nonabbassiamolosguardo», ha scritto su Twitter la sindaca di Roma Virginia Raggi. «31 arresti per mafia, spaccio di droga e usura di esponenti del clan dei Casamonica (quelli che mi avevano minacciato) con 250 carabinieri al lavoro da stanotte. Grazie. #lamafiafaschifo, vinciamo noi», ha twittato invece il ministro dell’Interno Matteo Salvini. «Gli arresti contro il clan Casamonica – è stato invece il messaggio del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti – sono un duro colpo alla criminalità organizzata. Complimenti al Comando provinciale Carabinieri e alla direzione distrettuale antimafia della procura di Roma per il lavoro svolto contro una piaga della nostra città».

 

clan casamonica
(Foto: un momento del blitz. Credit immagine: ANSA / UFFICIO STAMPA COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI ROMA)

 

(Ultimo aggiornamento alle 9.34 del 17 luglio. Foto di copertina da archivio Ansa. Credit immagine: ANSA / UFFICIO STAMPA COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI ROMA)

TAG: Casamonica