|

La verità dietro il video del matrimonio dove arrestano gli invitati

Sta riscuotendo un certo successo sui social un video dove, nel bel mezzo di un matrimonio  la polizia irrompe al ricevimento arrestando diversi invitati. Il video, diffuso inizialmente da Cronaca Vera, è diventato virale. In realtà non è come sembra. Dietro a quegli arresti e a quel ricevimento c’è una storia, particolare.

LEGGI ANCHE > Salvini querela Saviano, lo scrittore risponde: «È un altro passo verso la Russia di Putin»

David Puente, debunker, si è messo a ricostruire la vicenda. «Cercando riscontri online – spiega – scopriamo che il video è stato girato presso il ristorante “La Lanterna” di Villaricca (Napoli), ma gli unici che ne parlano sono i diversi siti napoletani (come Ilmeridianonews.it e Teleclubitalia.it) per raccontare che si trattava di un set cinematografico per il film “La Banda” di Claudio Giovannesi, ispirato al libro “La paranza dei bambini” di Roberto Saviano». Basta fare un check cercando il locale per capire che il video è stato girato effettivamente a Villaricca. Non solo: le riprese del film si stanno svolgendo proprio in questi giorni, come riporta NapoliToday e Corriere (parlando però della location di Forcella).

Quel matrimonio e quegli arresti sono reali o è il set di un film? La conferma diretta arriva dal ristorante La Lanterna, via social: «Ci teniamo a chiarire che questo video che sta girando negli ultimi giorni sul web e sta riscuotendo molte critiche È IL SET DI UN FILM “La Banda” abbiamo messo a disposizione la nostra sala “Vienna” per farlo trasformare in un set».